Economia

Sciopero, alta adesione

L'80% dei dipendenti dei supermercati hanno incrociato le braccia

09/11/2015

Secondo le organizzazioni sindacali in provincia di Latina è stata dell'80% l'adesione dei lavoratori della grande distribuzione che sabato scorso hanno incrociato le braccia per protestare contro il mancato rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro.  Molti punti vendita hanno dovuto abbassare le serrande e la maggior parte hanno dovuto ridurre al minimo i presidi. E siamo solo all'inizio, avvertono i sindacati: è chiaro che se anche questo forte segnale rimarrà inascoltato da parte di Federdistribuzione e distribuzione Cooperativa, i lavoratori non si fermeranno e protesteranno ancora più numerosi il prossimo 19 dicembre, il sabato prima di Natale, giorno in cui è previsto il prossimo sciopero generale. 

 

 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE