Economia

Volontariato in cambio di un sussidio

A Sermoneta una risposta alla crisi economica

05/11/2015

Sta andando a gonfie vele il progetto sperimentale "diamoci una mano", finanziato dal Ministero del Lavoro.
L'amministrazione di Sermoneta ha aderito all'iniziativa, dando in questo modo la possibilità alle persone in stato di mobilità o di cassa integrazione di poter effettuare attività di volontariato in cambio di un contributo economico.
Fino a questo momento, sono dieci le persone che sono rientrate nei requisiti previsti dal progetto e che stanno svolgendo lavori di manutenzione del decoro urbano.
Fino al 31 dicembre, coloro che fossero in possesso delle caratteristiche previste dal bando ministeriale possono presentare domanda all'Ufficio Servizi Sociali o chiamando il numero 0773/30151.
Scopo del progetto è quello di arginare gli effetti negativi della disoccupazione e incidere positivamente sull'autostima e sull'autoefficacia percepita della persona che ha perso il lavoro; migliorare il decoro urbano inteso come un'ottimale qualificazione estetica e funzionale dell'habitat cittadino; migliorare il senso di appartenenza ad una comunità coesa e solidale.

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE