Economia

Cotral, arrivano i rinforzi!

Nuovi autobus e nuovi autisti, oltre ad una nuova struttura organizzativa

30/10/2015

Una nuova struttura organizzativa e investimenti per oltre 110 milioni di euro in tre anni, necessari soprattutto a comprare 415 nuovi autobus per ringiovanire la flotta. Il piano industriale del Cotral, approvato dall'Assemblea dei Soci, traccia lo schema degli investimenti per la mobilità regionale su gomma e definisce le fasi del completo risanamento dell'azienda, ponendo l'accento sul miglioramento della qualità del servizio offerto.

Nel piano sono fissati gli obiettivi strategici: la completa rivisitazione della struttura organizzativa permetterà di recuperare produttività e introdurre criteri di merito. L'aumento dei controlli, l'ottimizzazione del sistema di incasso delle sanzioni e l'introduzione di nuovi sistemi di vendita dei titoli di viaggio garantiranno invece nuove entrate per 5 milioni di euro. Particolare attenzione è stata dedicata alle nuove tecnologie: la creazione di una sala operativa consentirà all'azienda di monitorare in tempo reale la rete di trasporto, di intervenire prontamente sulle criticità e di offrire agli utenti informazioni sulla frequenza e le variazioni del servizio, anche attraverso nuove applicazioni per tablet e smartphone.

Intanto c'è il via all'assunzione di ottanta autisti Cotral. Si tratta della terza fase del bando che permetterà all'azienda di aumentare entro la fine dell'anno il proprio organico di centoventi unità, completando il piano assunzioni del 2015. I nuovi inserimenti, per la metà under 30, andranno a coprire le carenze di organico nei territori dove si riscontrano le maggiori criticità. 

 

 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE