Politica

Campo di Carne, appello al Prefetto

"Noi con Salvini" chiede un intervento per il degrado delle strade

29/10/2015

"La frazione di Campo di Carne, assomiglia sempre più ad un paesaggio post bellico memore delle cruente e sanguinose battaglie dell'ultimo conflitto Mondiale". Così esordisce una nota che il movimento "Noi con Salvini" di Aprilia ha inviato al prefetto di Latina. "L'Amministrazione, afferma il movimento, con il solito stile buonista, ipocrita e mai realmente risolutore dei problemi, ha provveduto in passato alla posa di tubazioni e vasche per la realizzazione della rete fognaria non tenendo conto del fatto che i disagi sarebbero stati enormi per i cittadini o peggio, sottacendo tale eventualità. Eseguendo detti lavori hanno divelto le scoline e le strade realizzate a regola d'arte dai residenti, senza buche e con un corretto deflusso delle acque piovane, che non avevano mai dato problemi nell'ultimo ventennio. Cosa molto grave è anche il fatto che le risultanze di detti lavori da parte della ditta privata aggiudicatasi i lavori, che pare essere la stessa che sta approntando lavori similari in altre periferie di Aprilia, sono stati abbandonati in terreni privati e sui quali dopo tanti mesi sono ora interamente coperti di vegetazione e con le strade rivestite di fango e chiaramente senza marciapiedi. Intanto decine di famiglie continuano a pagare le tasse come fosse una zona residenziale dotata dei servizi essenziali mentre si vive nel "terzo mondo apriliano" e con le piogge autunnali in arrivo, meglio dotarsi di mezzi anfibi. La pericolosità della strada nelle ore notturne è spaventosa, essendo sprovvista d‘illuminazione, sia per le vetture ma soprattutto per i pedoni costretti a schivare le pozze con il rischio di rovinose cadute o di essere investiti. Il Movimento Noi con Salvini confida dunque nell'intervento del Prefetto al fine di ripristinare le minime condizioni di fruibilità dei servizi pubblici da parte dei cittadini residenti nelle aree prospicienti il Consorzio Plamaroga, via Teppia, Amaseno e limitrofe. 

 

 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE