Economia

Latina chiama Londra

Collegamento via Skype con la capitale inglese per ricevere consigli su come finanziare una startup

12/10/2015

Dopo i successi dei primi tre incontri, TechStartup Latina amplia i confini e approda a Londra per un collegamento via skype con esperti di venture capitals pronti a consigliare le migliori azioni per finanziarie la propria startup. L'incontro di domani avrà inizio alle 18:30 presso gli spazi al 34esimo piano della Torre Pontina, con ingresso gratuito.
In occasione del quarto meetup, Antonio Fabrizio, ceo e co-fondatore di faStyle.it, la piattaforma di booking dedicata ai professionisti della bellezza nata a Latina con sede anche a Londra, nonché ideatore e coordinatore di TechStrartup Latina, si collegherà con Londra per parlare con Francesco Boni Guinicelli di iStarter, il primo incubatore-acceleratore 100% made in Italy, ideato e finanziato da privati.
Subito dopo il collegamento, verranno presentate tre startup ideate da persone nate e cresciute nella provincia di Latina. La prima sarà "Scribentium", il primo social writer fondato da Giampiero Signorazzi, Francesco Guratti, Roberto Gargano e sviluppato da Andrea Gualtieri. Toccherà poi a "Trapezita", con Antonio Carnevale che spiegherà il sistema che mette a disposizione i migliori traders e analisti al servizio degli utenti. Infine "Biotiful" con Damiano H. Rodriguez, app utile a scoprire cosa contiene realmente un cosmetico in meno di 10 secondi.
Per ulteriori informazioni si può visitare la pagina dedicata http://www.meetup.com/Latina-Startup-Meetup/ oppure chiamare il numero 342.9042156 (Antonio Fabrizio).

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE