Economia

Lavoratori tranquilli

I dipendenti di Cisterna Ambiente saranno riassunti da chi vincerà la gara d'appalto

08/10/2015

Dopo una serie di incontri e riunioni, che hanno fatto seguito alla decisione presa dal comune di Cisterna di esternalizzare il servizio di raccolta dei rifiuti, per i dipendenti della Cisterna Ambiente è arrivata la fumata bianca. L'Amministrazione si è impegnata, firmando un accordo, a riportare sia nel bando che nel contratto che verrà sottoscritto con l'aggiudicatario del servizio una clausola importante. Infatti chi vincerà la gara d'appalto dovrà garantire ai lavoratori la continuità occupazionale. In pratica gli attuali 43 lavoratori della Cisterna Ambiente dovranno essere riassunti da chi vincerà la gara, pena la decadenza dell'appalto stesso. Secondo i sindacati di categoria occorre in questo momento riconoscere all'Amministrazione di aver ben compreso l'urgenza di un intervento che metta fine allo stato di tensione a cui da mesi erano sottoposti i lavoratori. Questa è una vittoria per lavoratori e le loro famiglie che possono da oggi dormire sonni più tranquilli.

 

 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE