Sport

Autocross

I vincitori dell'ultima tappa del campionato regionale

07/10/2015

È diventata ormai una tradizione chiudere il campionato regionale di Autocross ricordando l'amico Fausto Testani.
Anche quest'anno, infatti, la prima domenica di ottobre sul Circuito Asal di Campoverde sono scesi in pista grandi e piccini per una grande e commovente parata.
Il Memorial, dedicato a Fausto Testani che manca dalla sua adorata pista da ormai nove anni, ha visto alla linea di partenza tre generazioni di piloti, che hanno omaggiato l'amico scomparso con un suggestivo minuto di silenzio seguito da un festoso e prorompente rombo di motori.
Sei le categorie impalmate nell'ultima tappa del campionato.
Sul podio per la Categoria A: Alessandro Ruscito, Alberto Milo e Marco Busanello. Per la Categoria B, mance disputata sul filo di lana da Enrico Causio, Fabrizio Caprilli e Pietro Pentassuglia. Senza troppe sorprese la vittoria per la Categoria C di Luciano Zuliani su Sergio De Nardis. L'oro nella Categoria D è andato ad Andrea Cinelli, l'argento, invece, a Marco Mariani. Bella, avvincente e commovente la sfida della Categoria D4, che ha visto in pista Giuliano Gizzi e Alessandro Gizzi, rispettivamente padre e figlio.
Combattiva anche la competizione della Categoria Sport, che ha messo sul podio Claudio Ruscito, Cristian Testani e il novellino Valerio Pernasilici.
Il prossimo appuntamento del 2015 per i piloti della Scuderia Asal sarà a dicembre.

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE