Politica

Galante pronto a dimettersi da Ascom

In caso di candidatura lascerebbe la carica di presidente dell'Associazione Commercianti

18/09/2015

In seguito all'eco dato sulla stampa locale e sui media on line alla candidatura del Presidente dell'Ascom Latina  Paolo Galante a candidato a Sindaco di Latina, in quota al Pd, nell'ambito del meccanismo delle Primarie, il Presidente Provinciale Confcommercio Imprese per l'Italia Provincia di Latina Vincenzo Zottola ritiene opportuno precisare che "Nella Associazione Provinciale  è in atto già dai primi del 2015, un processo di riorganizzazione sia strutturale che sindacale, che sta procedendo con successo e rapidità e a cui Paolo Galante ha dato un significativo contributo sotto il profilo sia umano che delle competenze.

Ma Galante, oltre ad essere un valido dirigente dell'Associazione, è anche un cittadino, nella cui sfera decisionale vi può essere anche la scelta di candidarsi a Sindaco di Latina, ritenendo l'obiettivo personalmente importante da perseguire e conseguire.

Ciò premesso, assunto che la Confcommercio Imprese per l'Italia sia provinciale che nazionale si fonda sulla totale estraneità politica  così  come chiaramente evidenziato nel nostro Statuto, l'alto profilo, l'onestà morale, l'indiscusso spirito associativo che da sempre hanno contraddistinto il Presidente Paolo Galante, lo porteranno, ne siamo sicuri, nel momento in cui si andrà a configurare una situazione d'incompatibilità, ad assumere decisioni conformi al dettato statutario, così come già dallo stesso anticipatomi nel corso dei colloqui recentemente intercorsi"

 

 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE