Politica

la Roma-Latina si farà

Il senatore Moscardelli annuncia: a settembre assegnata la gara d'appalto

28/08/2015

"Entro settembre verrà assegnata la gara d'appalto per la Roma Latina, obiettivo su cui sono impegnato da anni e che finalmente si concretizzerà". Lo afferma il senatore Claudio Moscardelli che dunque rilancia la fattibilità di questa opera che il territorio pontino attende da decenni. I fatti sono arcinoti: dopo mille peripezie il progetto era andato in gara d'appalto. Due i grandi gruppi internazionali che avevano confermato il loro interessamento per la realizzazione dell'opera con progetto di finanza, ossia una quota minoritaria di fondi statali ed una maggioritaria di soldi privati. Privati che poi avrebbero guadagnato nel gestire e percepire gli incassi dei pedaggi autostradali. Ricordiamo anche che si tratta di un progetto che prevede non solo la realizzazione della tratta Latina-Roma, ma anche quella che unirebbe Campoverde con Cisterna e Valmontone e dunque con l'autostrada A1. Qualche mese fa tutto sembrava essere stato rimandato alle calende greche quando il Ministro Delrio non incluse la Roma Latina tra le opere prioritarie. Ma, disse subito Moscardelli, solo perché quello della Roma Latina non era un progetto allo studio ma di fatto già avviato. Delrio non ha mai chiarito, mai ha confermato le parole di Moscardelli che però oggi insiste: a settembre la gara d'appalto verrà assegnata. Facciamo il tifo che così sia. 

 

 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE