Economia

Addio cedole librarie

A Sermoneta i libri si possono già prenotare in cartolibreria a partire dal 19 giugno

12/06/2015

Sermoneta dice addio alle cedole librarie. Per il prossimo anno scolastico 2015/2016 l'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Sermoneta ha provveduto ad affidare la fornitura completa dei libri di testo delle scuole primarie alla cartolibreria "Gubbioli", di Franca Marchioni sita in piazza San Giuseppe a Latina Scalo. In quanto, dopo apposita procedura negoziata (effettuata ai sensi dall'art. 125 del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163), la cartolibreria "Gubbioli" ha offerto il miglior ribasso percentuale rispetto al prezzo di copertina dei libri stabiliti dal D.M. 609/2014.

Tale decisione comporterà risparmi su tutti i fronti: lo sconto del 10% offerto dalla Gubbioli per la fornitura dei libri, il risparmio derivante dal mancato acquisto delle cedole librarie e l'aspetto ecologico, che appunto nasce dal non utilizzo delle cedole.
La novità a partire dal prossimo anno scolastico è quindi l'assoluta mancanza dell'utilizzo delle cedole librarie, che non saranno più necessarie in quanto la Cartolibreria Gubbioli sarà in possesso dell'elenco degli alunni residenti a Sermoneta frequentanti le classi della scuola primaria e dell'elenco dei testi adottati dalle Scuole.
L'elenco dei testi adottati, suddiviso per plessi/classi, è anche disponibile sul sito del Comune di Sermoneta.
I genitori possono pertanto recarsi, a partire dal 19 giugno, per chiedere la prenotazione dei testi scolastici con le modalità e i tempi di fornitura che verranno indicati direttamente dalla stessa cartolibreria che, ricordiamo, è l'unica autorizzata a fornire i testi della scuola primaria degli alunni residenti a Sermoneta e dunque non sarà riconosciuto il rimborso delle spese sostenute per l'acquisto di testi presso altri esercizi commerciali non abilitati.
L'Ufficio Pubblica Istruzione, raggiungibile ai numeri di telefono 0773/30209 e 0773/30413 è a disposizione per ogni ulteriore informazione e chiarimento.
Ulteriori aggiornamenti e informative saranno disponibili sul sito internet www.comunedisermoneta.it 

 

Tania Accardo


    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE