Sport

E' sempre Latina-Modena

Dopo il volley ora è il momento del calcio: nerazzurri in cerca del punto salvezza

22/05/2015

Ancora loro, ancora Modena

È un intreccio fatale quello che vede la compagine latinense affrontrare i gialli modenesi nelle partite decisive. Era successo già nel grande volley quando lo scorso 28 aprile Sottile&co. venivano spazzati via dalla Parmareggio, salutando quella che poteva essere la prima finale scudetto a Latina. Nonostante il cuore, la tenacia e la stanchezza per un campionato con i fiocchi dei ragazzi di Blengini, loro ne uscirono a testa alta, anzi altissima. Chissà se anche quelli di Iuliano questa sera al Francioni riusciranno almeno a strappare un punto per la matematica salvezza nella serie cadetta. Un punto contro gli emiliani per scrollarsi di dosso una stagione non proprio felice (abituati troppo bene dalla stagione precedente) dove nella seconda parte sono usciti elementi positivi (vedi il gruppo, qualche pedina importante per ricominciare il prossimo anno e un mister "affamato") ma che hanno fatto da contraltare la scarsa propensione al gol della maggior parte degli attaccanti passati per il piazzale Prampolini. Di certo non ci sarà quel muro in difesa visto che Modena dovrà attaccare per ottenere 3 punti per allontanarsi dalla zona playout, raggiungendo gli stessi neroazzurri a quota 49 in classifica.
Di certo invece ci sarà il fattore Francioni con il pubblico di casa deluso dalla stagione, con i ciociari volati in Serie A, ma che a denti stretti vorrà tenersi questa categoria. Un punto per dimenticare, archiviare e salvarsi da una stagione non esaltante, in attesa di tempi migliori.

 

 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE