Sport

Top: semifinale scudetto!

Impresa dei pontini che battono i campioni d'Italia della Lube e proseguono il sogno tricolore

23/04/2015

Latina va in semifinale scudetto. Grande impresa per i pontini che sbancano per la terza volta nella stagione il campo della Lube e la eliminano dalla corsa allo scudetto. Una prova di carattere della formazione di Gianlorenzo Blengini che come le gare precedenti mette in campo una prestazione maiuscola. La Top Volley come nella stagione 2011-12 conquista la semifinale scudetto dove da sabato affronterà Parmareggio Modena.

La partita è stata contrassegnata dal grande equilibrio iniziale: primo set per i pontini sul filo di lana, 25 a 22. Poi nel secondo set la Lube senza problemi così come la Top senza problemi nel terzo set. Si giunge così al set decisivo, il quarto, dove appare netta la supremazia dei pontini che si vedono annullare tre palle per il match ma poi chiudono con Rossi sul 27 a 25. A fine incontro le dichiarazioni dei protagonisti: Daniele Sottile dice: "abbiamo lottato dall'inizio alla fine senza alibi. Senza i due centrali titolari con Skrimov che si era infortunato. Ma gli alibi non ti portano da nessuna parte lo abbiamo dimostrato oggi. In tutto l'arco dell'anno abbiamo dimostrato che valiamo tanto. Ce la siamo giocata sempre con tutti e da sabato lo faremo anche con Modena. Bisognava giocare in questo modo con una squadra che ha dei centrali forti. Non abbiamo mollato mai per tutta la stagione e lo prometto a tutti che non lo faremo in semifinale. L'immagianavamo dura come è stata, la dedica va a Semenzato e van de Voorde che ci sono stati sempre vicini e alla mia famiglia".

Immansa la soddisfazione del presidente Gianrio Falivene che afferma: "Abbiamo dimostrato di essere una squadra di uomini veri con gli attribuiti grossi come delle mongolfiere. Avevo detto a Blengini che ci credevo a questo risultato, abbiamo dimostrato tutta la stagione di che pasta siamo fatti. Ma non è finita, perché andremo a Modena per dare battaglia. Ho twittato a Blengini e Sottile di dire alla squadra che siete dei grandi uomini... m'inchino".

 

 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE