Cronaca

Sperlonga, multato un pescatore

Vendeva prodotti ittici senza autorizzazione. Il pesce è stato donato a scopo di beneficienza

25/03/2015

A Sperlonga i Carabinieri della locale Stazione, in collaborazione con il personale della Capitaneria di Porto di Gaeta, nell'ambito di servizi finalizzati al contrasto  della vendita illegale di prodotti ittici, hanno sorpreso un 35enne pescatore del luogo, mentre  svolgeva, senza la prescritta autorizzazione ed in assenza dei presupposti igienici,  l'attività di commercio al dettaglio di prodotti ittici. All'uomo veniva contestata  una violazione amministrativa di euro 1.000,00, per "vendita di prodotti ittici senza licenza e con automezzo non idoneo al trasporto".

Il pesce sequestrato, circa 32 kg., ritenuto idoneo al consumo dalla competente ASL, è stato donato ad una associazione benefica del luogo

 

 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE