Sport

Vela, Eta Beta vince ma viene sospesa

Provvedimento del Circolo Nautico Caposele per difetto di proprietà

13/03/2015

Incredibile ma vero: l'armatrice Maria Letizia Grella, con la sua imbarcazione Eta Beta e il suo equipaggio tutto al femminile, vince il Campionato Invernale del Golfo di Gaeta in categoria Crociera e il Circolo di appartenenza, il Circolo Nautico Caposele, la sospende per 8 mesi e le revoca il posto barca!!

La decisione è  motivata dalla supposizione da parte del Direttivo del Circolo, nella persona del Presidente Raffaele Giarnella,  della "non appartenenza" del natante alla socia Grella, titolare di posto barca, ma bensì di proprietà dell'Associazione Sportiva Maremoto, di cui Grella è Presidente  che, svolgendo corsi di vela, sarebbe "in contrasto" con lo statuto del circolo Caposele!

L'imbarcazione Eta Beta quindi sarà costretta a lasciare l'ormeggio del Circolo Caposele dove da tre anni si è sempre distinta partecipando a tutte le manifestazioni veliche con i colori sociali del Circolo e dove, soprattutto nell'ultimo anno, con un progetto di notevole valenza mediatica,  con equipaggio tutto femminile,  ha ottenuto i suoi migliori risultati agonistici, partecipando al Circuito di regate Half Ton.

La decisione sembrerebbe avere del'assurdo, lì dove un Circolo sportivo,  affiliato FIV, dovrebbe favorire e agevolare i suoi soci impegnati nelle attività agonistiche . 

 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE