Sport

Cisterna volley, domenica la sfida dell'Omia

19/02/2015

Non c'è tempo per godersi il primato e le (pesanti) vittorie conquistate di recente. Per l'Omia Volley 88 Cisterna s'avvicina un altro esame, la sfida più difficile in questo momento, in programma domenica prossima, in trasferta con il Maglie che in questo preciso scorcio di stagione è probabilmente una delle squadre più in forma del girone D del campionato di pallavolo femminile di serie B1. "Fin dall'inizio del campionato avevo pronosticato che proprio il Maglie sarebbe stata una squadra attrezzata per lottare per i primi posti della classifica, per questo avremo il massimo rispetto per la loro forza di cui abbiamo assolutamente consapevolezza - ammette William Droghei, coach dell'Omia Volley 88 Cisterna - hanno una delle tifoserie più calde e sarà una partita ricca di spunti, per noi non sarà facile ma ci stiamo preparando alla solita maniera e siamo coscienti della nostra forza: stiamo gestendo anche qualche piccolo malanno ma siamo determinati e convinti perché domenica cercheremo come al solito di ottenere il massimo risultato".

La squadra del presidente Alessandro Droghei arriva da una serie positiva importante perché ha vinto nettamente l'ultima sfida (in casa) con l'Arzano per 3-0 (25-23 25-15 25-17), in precedenza aveva avuto la meglio del Pescara (fuori casa) lottando e vincendo dopo il tie-break 2-3 (20-25 25-21 19-25 25-21 10-15) mentre prima ancora aveva vinto con Palmi e Volley Group: un momento magico che ha proiettato la squadra di Cisterna al vertice della graduatoria. Dal canto suo il Maglie ha vinto cinque, delle ultime sette partite, superando il San Vito, il Terracina, il Catania, il Volley Group Roma e il Palmi, perdendo solo con Montella (al tie-break) e Cutrofiano. All'andata, al Campus dei Licei Ramadù di Cisterna, l'Omia Volley vinse nettamente con il Maglie per 3-0 (25-20 25-20 25-17): attualmente in classifica la squadra pontina è al vertice con 33 punti, avanti di quattro lunghezze dal secondo posto occupato dal Palmi (29 punti) e con sei di vantaggio sul Maglie che è terzo a 27 punti. Infine a livello mediatico non si ferma l'onda lunga del successo della squadra sui social network: sulla fan page ufficiale di Facebook in pochissimo tempo si viaggia verso quota 700 like, con un incremento di visibilità importante anche su Twitter oltre che dai quotidiani locali che continuano a raccontare i successi della squadra di Cisterna.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Volley

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE