Sport

La Top batte Ravenna

Gara equilibratissima vinta dai pontini al tie breack

19/01/2015

La Top Volley si aggiudica la maratona della 15ma giornata della SuperLega UnipolSai. Ha superato in oltre due ore di gara la Cmc Ravenna al tiebreak. Una gara dominata due set per parte con un quinto incandescente dove i pontini sono riusciti a chiudere la partita con una chiamata del video check quando gli arbitri avevano chiuso la gara. Due punti che permettono di scavalcare i rivali al sesto posto della classifica.  

La gara è iniziata con un minuto di raccoglimento per la prematura scomparsa di Maria Cipollari per vari anni nella segreteria della società.

Come detto, primi 4 set senza storia: Ravenna vince tranquillamente il primo ed il terzo, Latina il secondo ed il quarto.

Il tiebreak si apre con un contrattacco di Skrimov e muro di Starovic (2-0), contrattacco di Starovic, 4-1 e Ravenna chiama tempo. Si cambia campo sull'8-5. Cavanna di prima intenzione (8-7), sul 10-8 timeout Cmc. Fallo Latina, 11-11 che chiede di fermare il gioco. Pipe di Cebulj (12-13) e sul 13-14 dentro Gabriele per alzare il muro e timeout Top Volley. Rosso ad entrambi i tecnici (17-17), dentro Pellegrino per alzare il muro, contrattacco e muro di Skrimov per il 19-17.

Il tecnico latinense Gianlorenzo Blengini, a fine gara ha affermato: "La partita è stata giocata punto a punto nel finale, siamo riusciti a trovare le risorse dalla panchina. Siamo stati bravi a restare in partita anche quando gli avversari sembravano nettamente superiori.  

 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE