Sport

Brutta sconfitta in casa dei Mammuth Hockey Roma

Si arrendono 10-3 alla Polisportiva Molinese, una pagina da dimenticare

10/11/2014

Brutta sconfitta interna per i Mammuth Hockey Roma superati al Palamunicipio per 10-3 dalla Polisportiva Molinese. Una pagina da cancellare velocemente in casa capitolina dove l'unico pensiero sarà riscattarsi già dal prossimo turno nella difficile trasferta di Padova. Eppure i Mammuth non avevano iniziato male la partita andando subito in vantaggio con Alex Zolovkins ma ben presto sono emerse problematiche di gioche che hanno impedito alla squadra di giocare come sa e sono arrivate, di conseguenza, le reti toscane con Andrea Bellini, Lilli, Nicola Lettera a portare il match dalla parte di Molina. La risposta di Arcese sembrava aver riaperto i giochi e invece Podda e Lilli hanno sbarrato la strada alla rimonta romana. Nel secondo tempo Andrea Bellini con Nicola e Alessio Lettera hanno definitivamente chiuso la sfida. La rete finale di Zolovkins (seconda personale) ha solo ridotto un passivo comunque pesante. Una gara da analizzare e archiviare in fretta affichè capitan Santilli e compagni ritrovino al più presto quello spirito Mammuth temporaneamente perduto. Un nuovo plauso da parte della società ai tifosi accorsi al Palamunicipio per spingere la squadra e che sono andati via delusi.

La promessa dei Mammuth è di ritrovare la squadra più accesa che mai nella prossima gara.

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE