Sport

Basket Sabotino, vince 66 a 48

09/11/2014

Con una superba prestazione collettiva durante la quale riesce tutto o quasi, il CDF Sabotino Basket batte meritatamente il Nuovo Basket Damaso 2000 vìolando l'impianto del Palacerioli con un indiscutibile ed eloquente 48-66. Finalmente si rivede il Sabotino dei tempi migliori con tutti i giocatori che vanno a referto: si attuano spumeggianti azioni di attacco con svariate soluzioni per andare a canestro e si alterna repentinamente in difesa la zona alla uomo con situazioni che disorientano non poco le trame offensive dei padroni di casa. Tutti bravi nel seguire le indicazioni suggerite da coach Guratti con una menzione particolare per Marco Di Martino, salito prepotentemente in cattedra ed in evidente giornata di grazia sia in termini realizzativi che nel dare vivacità ed organizzazione al gioco. Dopo un minuto e ventiquattro secondi dall'inizio del secondo quarto fa il suo ingresso sul terreno di gioco Giampaolo Nardin, costretto da tre anni a restare lontano dalle competizioni agonistiche per gravi problemi di salute ed ora completamente ristabilitosi, per lui il tempo sembra non essere mai trascorso: la sua prestazione, senza apparentemente manifestare alcuna emozione nel mettere nuovamente i piedi sul parquet (ma chissà cosa ha provato dentro), è stata estremamente convincente e senza alcuna ombra di esitazione nelle conclusioni che si è andato a cercare, risultando alla fine autore di ben dodici punti, niente male come prima uscita. Nel Damaso migliori realizzatori sono risultati Marrale e soprattutto Santoro, sul quale erano concentrate la maggior parte delle azioni. Prossimo turno casalingo vedrà Martelli e compagni ricevere la visita degli Ostia Sharks per confermare le buone impressioni messe in luce nel confronto con il Damaso.

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE