Sport

Fondi, la pallamano non si smentisce

07/11/2014

Fondi non si smentisce mai, lì è nata la pallamano in Italia e continua a prosperare. Giornate importanti, non solo per le prestazioni positive della Nazionale maschile di pallamano in amichevole contro il Belgio, con una vittoria (28-27) e un pareggio (23-23). La FIGH (Federazione Italiana Giuoco Handball) ha promosso sul territorio, come già avvenuto in precedenti eventi, numerose iniziative collaterali rivolte al mondo della scuola e della pallamano giovanile. Nell'anticipare il match Italia - Belgio, infatti, hanno preso la scena i giovani atleti ed atlete di Fondi e Gaeta per la categoria Under 16 Maschile, Fondi e Pontinia per la categoria Under 18 Femminile, a cui si sono aggiunti i piccoli Under 12 dell'Handball Club Fondi.

Nell'intervallo della partita della Nazionale, il presidente federale, Francesco Purromuto, ha radunato gli oltre 50 partecipanti sul campo, dove ha voluto rivolgere loro il proprio personale saluto. Nei giorni precedenti alle due partite amichevoli, invece, protagonisti sono stati gli azzurri della Nazionale, che hanno visitato le scuole primarie e secondarie di 1° grado " Garibaldi", "Don Milani" e " Amante" di Fondi. Consueto bagno di bambine e bambini per capitan Maione e compagni, accolti da domande sulla disciplina dell'handball e autografi da firmare. Il responsabile nazionale "Ufficio Scuola, Università e Promozione", Maurizio Frigerio, ha presentato ai dirigenti scolastici della cittadina della provincia di Latina il progetto federale "Pallamano... Il gioco del fair-play".

Grande successo di pubblico al Palazzetto dello Sport di Fondi per le due partite giocate da Italia e Belgio, con duemila spettatori coinvolti. Il live streaming sul sito federale www.figh.it ha totalizzato 14mila utenti. Il presidente federale Purromuto si è complimentato con il presidente e con i dirigenti dell'HC Fondi per il grande lavoro svolto in questi giorni.

Paolo Iannuccelli


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE