Sport

Ecco i primi due punti per la Serapo Volley Gaeta

I primi punti della stagione agonistica arrivano al termine di una gara avvincente tra le mura del Palamarina

26/10/2014

Ancora una volta i bianco blu onorano il parquet casalingo domando gli esperti romani della NFA Saet col punteggio di 3 a 2. I ragazzi di mister Barboni schierano in partenza la diagonale Damiano Gregorino - Andrea Altobelli, schiacciatori Valerio Gregorino e Silvio Esposito, libero Leone La Rocca, centrali il capitano Fabio Cenatiempo e il nuovo acquisto Francesco Monti. Il primo set è appannaggio degli ospiti, che riescono ad arginare nel finale la rimonta dei padroni di casa partiti leggermente contratti, per cui la formazione di mister Eusepi si aggiudica il parziale per 25 a 22. La seconda frazione vede il punteggio in equilibrio fino al 12/12, poi tra le fila gaetane subentrano il palleggiatore D'Anzelmo e Andrei Cristian schierato tutta la partita nel ruolo di opposto. I pontini ritrovano il proprio ritmo e vincono agevolmente per 25 a 17. Il terzo set vede nuovamente in campo Altobelli mentre al palleggio è confermato D'Anzelmo, ma i romani reagiscono con orgoglio mettendo in difficoltà la ricezione avversaria. Neanche il doppio cambio Gregorino D. e Cristian sortisce gli effetti sperati, e complice qualche ingenuità dei giovani gaetani la frazione si chiude 25 a 17 in favore della NFA Saet. Il quarto set vede schierato dall'inizio Giuseppe Conte al posto dello schiacciatore Esposito, mentre Cristian subentra ad Altobelli dopo i punti iniziali. Nuovo capovolgimento di fronte e sono i ragazzi della Serapo a volare avanti nel punteggio, sostenuti dal pubblico e con i centrali che dimostrano di aver militato in categorie superiori. Nonostante la girandola di cambi mister Eusepi non riesce a trovare le contromisure al gioco degli avversari e la Serapo si guadagna il tie break vincendo il quarto 25 a 18.

Ultimo e decisivo set al cardiopalma, i pontini con una striscia positiva di D'Anzelmo al servizio girano 8 a 1 ma devono subire la reazione dei romani, che rosicchiano il vantaggio fino a portarsi a sole 2 lunghezze. Alla fine però il cuore e la tecnica dei padroni di casa hanno la meglio e Cenatiempo e compagni si aggiudicano la vittoria per 15 a 10.

"Ci voleva la vittoria per il morale e per muovere la classifica - afferma il DS bianco blu Ornella Di Criscio - la partita di oggi ha dimostrato che in questo campionato c'è bisogno di tutti, spero che i ragazzi continuino a mettercela tutta per fare bene quest'anno. La rosa è composta da molti giovani e ovviamente dobbiamo lavorare per amalgamare il gruppo e per contrastare la maggiore esperienza degli avversari. Sono contenta della reazione dimostrata in campo, partiamo da questo risultato positivo per andare sempre più avanti".

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Volley

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE