Sport

Sportivi, dove fate la visita?

Come fare, e quanto costa, la visita sportiva in provincia di Latina

23/10/2014

Costi molto alti e liste di attesa lunghe per effettuare l'elettrocardiogramma, nessuna struttura pubblica per visite di medicina sportiva in provincia di Latina. La visita di idoneità sportiva è obbligatoria in Italia dal 1982; in questo senso il nostro paese è pioniere rispetto al resto del mondo. La tutela sanitaria dello sportivo è un argomento importante, la visita è necessaria per l'analisi del profilo cardiologico, per la misurazione della pressione arteriosa sotto sforzo, per rilevare l'efficienza dell'apparato respiratorio e, nel caso dei pazienti più giovani, per identificare la tipologia di attività fisica più specifica ai fini dello sviluppo e della crescita.

La visita di idoneità sportiva è obbligatoria per coloro che praticano attività agonistica e non agonistica organizzata. La visita è importante per i giovani, permette di scoprire eventuali rischi patologici, e per gli adulti, per stabilire la corretta intensità di lavoro cui ci si può sottoporre. Quando s'intraprende un'attività agonistica la visita di idoneità sportiva deve precedere il tesseramento, non dovrebbe essere possibile tesserarsi presso una società sportiva senza aver superato la visita. Compilando un apposito modulo nominativo fornito dalla società sportiva di appartenenza, si accede all'accertamento sia presso la Asl, sia negli ambulatori o studi privati in cui operano medici specialisti dello sport, iscritti all'elenco regionale. Nel caso di sportivi che intendano intraprendere attività sportive non agonistiche, la visita relativa può essere effettuata dal proprio medico di base o dal proprio pediatra di base, il costo del certificato di idoneità è di 30 euro al quale va aggiunto il prezzo del ticket per effettuare l'elettrocardiogramma in una struttura pubblica, privata convenzionata o privata. Le liste di attesa, telefonando al Cup - centro di prenotazione regionale - sono abbastanza lunghe, si può attendere anche un mese, cosa inaudita. Nel caso di visite per attività sportive non agonistiche ci si può rivolgere, naturalmente, anche ad un medico specialista dello sport. Il costo medio di una visita presso un ambulatorio privato, in provincia di Latina, è di 35 euro. Nel caso di attività sportive non agonistiche la visita consiste nell'accertamento dello stato di buona salute del paziente, con obbligo - a seconda delle disposizioni regionali - dell'elettrocardiogramma; se la visita è effettuata con lo specialista in medicina dello sport essa deve seguire le stesse procedure previste per l'agonistica.

Paolo Iannuccelli


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE