Eventi & Cultura

A Sermoneta il Coro degli Alpini di Latina e il Coro Orpharion di San Pietroburgo

Venerdì 10 ottobre, ore 21, alla Loggia dei Mercanti. L'ingresso è gratuito

08/10/2014

Sermoneta quest'anno ospiterà un concerto nell'ambito della 19ª RASSEGNA "CANTI DELLA MONTAGNA" Festival Corale Internazionale. L'appuntamento è per Venerdì 10 ottobre alle ore 20.45 presso la Loggia dei Mercanti.
La Rassegna è già tradizione a Latina e si è inserito, con grande successo di critica e di pubblico, nei programmi corali internazionali. Dal 1995 (data della prima edizione) ad oggi è stato, sul palcoscenico del Teatro D'Annunzio di Latina, un susseguirsi di cori prestigiosissimi. Un evento, dunque, unico nel centro-sud d'Italia ed in particolare nella Nostra Provincia, che attrae centinaia e centinaia di spettatori. Quest'anno la manifestazione vedrà un preludio nella magia del borgo medievale di Sermoneta. Prenderanno parte il Coro degli Alpini ANA di Latina e il Coro Orpharion di San Pietroburgo. Italia e Russia in una sorta di concerto per la pace, richiamando tradizioni
La 19° Rassegna ha avuto inizio già il 27 aprile di quest'anno con un concerto nella chiesa della SS. Annunziata di Sabaudia in cui è stata presentata la manifestazione alle principali corali del nostro territorio. La divulgazione informativa è proseguita durante l'Adunata Nazionale di Pordenone, grazie all'incontro con tutti i cori Alpini partecipanti.
Dopo l'appuntamento di Sermoneta, sabato 11ottobre la manifestazione si sposta a Latina con la Messa Solenne presso la Cattedrale di Latina, animata dai cori ospiti e dal coro Ana e, a seguire, concerto di Beneficenza presso il teatro D'Annunzio a Latina dove il coro Ana aprirà la serata e poi lascerà il palcoscenico agli amici dei cori Orpharion di San Pietroburgo, Cima Tosa di Fiavè (TN) e "La Cordata" di Montalto Marche (AP).
"Siamo orgogliosi di dare il benvenuto a due cori così prestigiosi - spiega il Sindaco di Sermoneta Claudio Damiano - che lanceranno dal nostro centro storico diventato "città della musica" grazie al prestigioso Festival Internazionale di musica, un messaggio di pace e di fratellanza".

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE