Sport

Benacquista, arrivano Mike Nardi e Gergely Somogyi

Sono una guardia statunitense da anni in Italia e il pivot, new entry, ungherese di 216 cm

01/10/2014

E' tutto vero. La Benacquista Assicurazioni Latina cambia volto a poche ore dall'inizio del campionato. Due volti nuovi, da due giorni è arrivato il play guardia Mike Nardi fino ad ieri tesserato per Veroli, e 24 ore fa il 25enne pivot di 216 cm ungherese Gergely Somogyi, nel roster pontino. Quest'ultimo ha giocato la scorsa stagione a Alba in serie A d'Ungheria. In 36 partite ha avuto 11.1ppg, 6.6rpg e 1.8bpg. Una stagione molto positiva per Somogyi che ha giocato 10 partite in Eurocup dove ha registrato 10.2ppg, 6.4rpg e 2.0bpg. Nella stagione 2012-13 ha giocato a Leyma Basquet (LEB Oro) nel campionato spagnolo. Somogyi anche giocato nella pre-season ai Lakers in NBA e nel 2012 a Santa Barbara negli Stati Uniti nel semi-pro campionato IBL.
La lista degli ultimi successi è piuttosto lungo, come tra gli altri Somogyi vinto titoli mondiali WCBL nel 2012 E 'stato anche votato UsBasket.com All-WCBL Defensive Player of the Year nel 2012 all'università.
Ha giocato per Hungarian Senior Team Nazionale due anni fa e in precedenza per l'Università Nazionale nel 2011. Somogyi ha rappresentato l'Ungheria ai Campionati Europei U20 Divisione B in Skopje (ERJ Macedonia) cinque anni fa.
Il 29enne Mike Nardi è un cestista statunitense ma cittadino italiano. E' arrivato in Italia nell'estate 2007 acquistato dal Napoli e subito andato in prestito a Montecatini in Legadue. Nel 2008-2009 è ad Avellino, per poi accordarsi con la Paul Mitchell Pavia nel 2009. Nel 2010 completa il roster dell'Olimpia Armani Jeans Milano. Il 26 gennaio 2011 viene ingaggiato in Legadue fino al termine della stagione dalla Fulgor Libertas Forlì, squadra che otterrà la salvezza matematica alla penultima giornata grazie a un canestro di Nardi allo scadere[. La stagione successiva firma un nuovo contratto con la squadra forlivese ma un infortunio al tendine d' Achille lo tiene fuori per tre mesi e mezzo. Rientrato a marzo, un'infiammazione allo stesso tendine d'achille lo costringerà a saltare anche le ultime partite del campionato. Nel febbraio 2013 firma con gli olandesi del Matrixx Magixx fino al termine della stagione. Nell'estate la firma con Veroli ed adesso è a Latina. Certa l'uscita di Fisher in dubbio l'altro giocatore che dovrà lasciare la Benacquista.

 

 

Gabriele Viscomi

Tag

Basket, Latina

Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE