Eventi & Cultura

Arriva Monna Oliva

Al via il primo concorso nazionale per le migliori olive da tavola promosso da UMAO e Associazione Nazionale Donne dell'Olio

30/09/2014

Il Monna Oliva, patrocinato dal MIPAAF (Ministero per le Politiche Alimentari, Agricole e Forestali), dall'Accademia dei Georgofili, dall'UNASA (Unione Nazionale delle Accademie italiane per le scienze applicate allo sviluppo dell'agricoltura, alla sicurezza alimentare e alla tutela ambientale) e dalla Città di Andria, "in pectore" dell'UMAO già da diversi anni, viene così a soddisfare l'esigenza di promuovere e far conoscere non solo l'olio extravergine di oliva, ma anche le olive da tavola che in questi ultimi decenni hanno visto un trend di consumo fortemente in crescita. A favorirne il successo, le peculiarità gastronomiche e nutrizionali oltreché la versatilità di uso e la facilità di trasporto. Da qui il pericolo che per fare grandi volumi non si rispettino le corrette modalità di trasformazione, ponendo così sul mercato prodotti che generano confusione nel consumatore attratto più da quello che vede che non da quello che mangia.

Il premio Monna Oliva rappresenta, quindi, un'occasione per permettere ai produttori di dare un "valore aggiunto" alla qualità di un'eccellenza tutta italiana, nata dalla sapienza di chi ha cercato di applicare ai frutti dell'olivo la massima espressione delle proprie capacità lavorative e del proprio gusto che diffondendosi nel mondo è diventato patrimonio universale.
Dunque un momento di arricchimento culturale, sia per il patrimonio di conoscenze ed esperienze specifiche degli attori del Premio (produttori e tecnici), sia per la divulgazione e la visibilità delle aziende vincitrici del premio e per i forum e workshop organizzati nel corso della premiazione prevista di anno in anno in territori diversi a conferma del coinvolgimento delle varie realtà produttrici nazionali.

La selezione verrà effettuata nei giorni 13/15 ottobre a Roma, nella Sede operativa dell'Unione Mediterranea Assaggiatori Olio (Via Ardeatina, 524 c/o ITAS "G. Garibaldi"- Roma). I campioni dovranno pervenire entro il 5 ottobre 2014.

Ad aggiudicare i premi una Giuria Tecnica di alto spessore professionale che, applicando consolidati concetti dell'analisi sensoriale alla valutazione delle olive, darà concretezza e base scientifica al Concorso.

Maggiori informazioni sull'evento e sulle modalità di partecipazione sono disponibili sul sito: www.monnaoliva.it

 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE