Politica

Bilancio, interrogazione urgente all'assessore Calvi

Presentata dai consiglieri comunali del Pd Cozzolino e Fioravante

29/09/2014

Domani si terrà la seduta del consiglio comunale con all'ordine del giorno l'approvazione del bilancio i cui termini scadono proprio il 30 settembre. O dentro o fuori!. Sulla situazione debitoria del Comune di Latina intervengono con una interrogazione urgente a risposta scritta i consiglieri comunali del Pd Alessandro Cozzolino e Marco Fioravante presentata all'assessore al bilancio Alessandro Calvi.
"In merito alla nota prot.124/309 del 17/09/2014 a firma congiunta del dirigente del servizio bilancio e dell'assessore Calvi, nota nella quale si rappresentava la difficilissima situazione finanziaria dell'Ente e si quantificava in 23 milioni di euro l'importo di pagamenti da effettuare nell'annualità 2014.
Considerato che esistono numerose vertenze giudiziarie con un potenziale appesantimento per le casse comunali di oltre cinque milioni di euro (giusta nota avvocatura prot.120/320 del 09/09/14);
Considerato che esistono altre vicende nelle quali le necessità dell'amministrazione comunale risultano essere di altri milioni di euro (Metrolatina società partecipate, crediti da parte di Latina Ambiente, cimitero comunale, esposizioni per progetto PLUS);
Rammentata la nota dell'avvocato Pietrosanti, partecipata a tutti i capigruppo consiliari in data 26/09/14 nella quale si rendeva nota l'esposizione del comune di Latina nei confronti dell'assisto del dott. Pietrosanti per oltre 4 milioni di euro.
Tanto premesso si rende necessaria la massima chiarezza sulla situazione contabile. Allo scopo si interroga per conoscere con suprema urgenza l'esposizione analitica dell'importo di 23 milioni di euro citato in premessa relativo alla nota 124/309 del 17/09/2014.

 

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Latina

    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE