Sport

Benacquista Latina, superato il Roseto nell'ultima precampionato (Intervista coach Garelli)

Prestazione tra alti e bassi del quintetto pontino privo di Cantone e Pierangeli

27/09/2014

Vincere, anche in amichevole soprattutto se è l'ultima prima dell'inizio del campionato di Lega Silver, fa sempre bene ma non si può certamente dire che la Benacquista Assicurazioni Latina abbia soddisfatto i palati più esigenti nell'amichevole di questa sera con il Roseto dell'ex coach Ab. Latina Trullo, che sarà avversario anche in campionato. !. Anche per problemi di organico. Non utilizzati per problemi fisici di varia natura Cantone e Pierangeli, la squadra cara al presidente Lucio Benacquista, pur migliorata rispetto alle prime gare precampionato, ha avuto molti alti e bassi. Una Benacquista sempre più a trazione anteriore con Austin che sta salendo di rendimento, tanti tiri tentati con qualche errore di troppo, oltre ad una predisposione difensivo non al massimo soprattutto nelle penetrazioni avversarie, Fisher che pian piano sta acquisendo la mentalità giusta almeno in attacco mentre in difesa è sembrato, ancora, un pesce fuor d'acqua, il diretto rivale Pitts più di qualche volta è andato al tiro con tranquillità. Ma non sono sembrati questi i problemi più seri: Il pivot Banti è sembrato indietro come condizione non tanto per i due soli punti realizzati ma per il rendimento nell'area colorata sotto il proprio tabellone ed anche Tagliabue non è sembrato ispirato. Già in forma campionato, invece, Santolamazza, Uglietti ed Ihedioha. Il primo quarto è di netta marca rosetana e solo al 13' si vede il primo canestro non Usa con Uglietti, 22-26, seguito da Ihedioha, (24-26). Il giovane Uglietti centra ancora la retina e riporta il punteggio in parità: 26-26 a metà quarto. Latina riesce anche a sorpassare grazie alle realizzazioni di Fisher, Ihedioha ed alla tripla di Tagliabue: 34-28 al 17'. Nell'azione successiva il centro nerazzurro segna anche due tiri liberi portando i suoi sul 36-28, per Roseto risponde Moreno dai 6.75 (36-31). Nel finale i canestri di Fisher, Uglietti e Santolamazza mandano al riposo lungo sul 42-33 per gli uomini di coach Garelli
Nella seconda parte di gara la Benacquista sprinta, Roseto cala terribilmente. Al 30' il quintetto pontino è avanti 64-48. Gli uomini di coach Trullo non demordono ed al 37' il tabellone segna: 79-71, ma Austin preciso dalla lunetta ristabilisce il vantaggio in doppia cifra: 81-71 al 38'. Si prosegue fino al termine del match con Latina che gestisce bene il vantaggio e chiude la gara con il risultato finale di 87-76.

Benacquista Latina- Roseto 87-76
Parziali: (17-23 / 42-33 / 64-48 / 87-76)
Latina Basket: Ihedioha 15, Di Ianni n.e., Austin 23, Tagliabue 7, Banti 2, Santolamazza 10, Pierangeli n.e., Fisher 19, Uglietti 11, Cantone n.e., Mathalothi n.e.. Coach Garelli
Roseto Sharks: Pitts 28, De Dominicis 2, Nolli n.e., Usher 10, Lestini, Marini 4, Janelidze 4, Bryan 10, Ferraro 4, Moreno 14. Coach Trullo.
Arbitri: Noce e Bellamio di Latina, Sansone di Aprilia
Spettatori: 150 circa

Gabriele Viscomi

Tag

Basket

Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE