Economia

Formia. Viabilità. Le infrastrutture per il rilancio dello sviluppo nel Lazio meridionale. Gli impegni e gli obiettivi della Giunta Regionale

26/09/2001

Davanti le Telecamere di ParvapoliS Francesco Aracri, assessore
regionale Opere e Reti. «Nel sistema economico nazionale la Regione Lazio,
ed in particolare il Lazio Meridionale, è destinata a ricoprire un ruolo
determinante nello sviluppo del centro-sud del Paese, quale area di cerniera
per lo scambio e la comunicazione di uomini e merci. Il sud del Lazio
inoltre assume un ruolo di sicura valenza logistica tra i mercati
dell'Europa e quelli dei paesi del Mediterraneo, in un ambito economico
sempre più tendente alla globalizzazione dei mercati e dei sistemi di
produzione. È del tutto evidente che la possibilità di ricoprire detto ruolo
per quest'area geografica è principalmente connessa ad un efficiente
funzionamento dei sistemi di scambio, il cui presupposto essenziale
è rappresentato anzitutto da un'adeguata logistica nel sistema dei
trasporti: viabilità, portualità e sistema ferroviario, perfettamente
integrati e sinergici a promuovere gli scambi necessari.
In detto sistema logistico un particolare ruolo è ricoperto dalla viabilità,
sulla quale recentemente gran parte delle competenze sono transitate
alla Regione, anche su strade che in molti casi assumono palesemente
rilevanza nazionale, consentendo di fatto al Governo regionale
di porre in essere tutte quelle azioni necessarie al riassetto
del sistema viario coerentemente all'intero sistema trasportistico.
I porti, gli interporti, gli aeroporti e tutto quanto è correlabile
con un sistema di trasporto principalmente a servizio dello sviluppo
della struttura produttiva e dei mercati. Occorre pertanto individuare,
prevedere e programmare tutte quelle azioni e quegli interventi ormai ritenuti indispensabili
per una corretta politica di sviluppo e riequilibrio
socio economico del Lazio Meridionale, sia per quanto riguarda gli scambi interni, sia per
le necessità connesse all'interrelazione con le aree limitrofe
e con i mercati più lontani». Nel documento audiovideo i principali
interventi previsti dal programma regionale e lo stato di attuazione.

Maria Corsetti


    Tag

    Formia

    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE