Sport

Latina Calcio, non sarà il Novara l'avversario del primo turno della B

Il consiglio federale ha fissato i criteri per l'ammissione al secondo campionato nazionale

18/08/2014

Tutto rimandato ma non sarà il Novara l'avversario che il Latina affronterà nella prima giornata del campionato di serie B. Questa mattina, infatti, il Consiglio federale della Lega Calcio ha stabilito all'unanimità che per l'integrazione del campionato di Serie B da 21 a 22 squadre bisognerà riaprire i termini per le domande, che dovranno essere presentate entro il 25 agosto ed ha fissato i criteri per la scelta della ventiduesima squadra. Sarà impossibile la riammissione di squadre che nelle stagioni 2012-13 e 2013-14 hanno subìto sanzioni per illecito sportivo come Novara, Reggina e Lecce.
I criteri si baseranno sulla classifica finale dell'ultimo campionato (50%), della tradizione sportiva della città (25%) e del numero medio degli spettatori allo stadio dalla stagione 2008-09 alla stagione 2012-13 (25%). Le squadre escluse avranno 48 ore di tempo per appellarsi nuovamente al Consiglio di garanzia in funzione di Alta Corte.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE