Sport

Omia Cisterna, Carola Chieregato un altro volto nuovo

Si tratta di una schiacciatrice di notevole potenza

11/08/2014

Non si arrestano gli arrivi in casa OMIA Volley 88 Cisterna. La società del presidente Alessandro Droghei, che inizierà il 25 agosto prossimo la preparazione per il campionato di pallavolo femminile di serie B1, ha chiuso la trattativa per Carola Chieregato, 25 anni, di Vercelli, schiacciatrice di grande esperienza e potenza che ha giocato anche nella serie B in Svizzera e che arriva a Cisterna con la grinta giusta per fare bene. "Mi confronterò in un girone nuovo nel quale non ho mai giocato prima e per me sarà divertente e stimolante passare dalle trasferte a Zurigo o Lucerna a sfide sui campi caldi di Lecce, Catania e il resto dell'Italia". La Chieregato è una schiacciatrice possente, nata a Vercelli il 31 dicembre del 1988, che nelle scorse settimane s'è anche laureata in pubblicità e pubbliche relazioni alla Iulm di Milano. "Dopo due anni di abbandono degli studi ho scelto di scendere di categoria nella pallavolo per dedicarmi a terminare gli esami, sono veramente felice sia di aver concluso il ciclo di studi con successo sia di aver raggiunto l'accordo per giocare a Cisterna: voglio rimettermi in gioco con compagne nuove facendo parte di una realtà seria e non vedo l'ora di allenarmi in un contesto tecnico davvero stimolante". Dopo le giovanili nel Green Volley Vercelli, dove ha vinto due scudetti (uno agli Studenteschi e uno Under 15), Carola s'è concessa una vacanza premio a Cuba: "Sono una giocatrice che in campo dà il 100% sempre, sono estroversa e socievole, amo il cinema e le belle borse ma mi piace anche molto viaggiare: dopo la laurea sono partita per Cuba e molto presto tornerò ad allenarmi. Per ora mi godo un po' di relax". La Chieregato si unisce al resto delle giocatrici già ufficializzate nei giorni scorsi: Lisa Cheli, Claudia Marinelli, Francesca Bonciani, Laura Orsi, Benedetta Bertiglia, Lara Dal Canto, Deborah Liguori e Romina De Angelis. "La Chieregato è una schiacciatrice potente che ci dà l'opportunità di diversificare il nostro parco attaccanti, questo andrà a tutto vantaggio della nostra potenzialità in un'ottica di un campionato di alto livello - spiega William Droghei, il tecnico dell'OMIA Volley 88 Cisterna - si tratta di una giocatrice che ci può dare una grande mano nel campionato che è alle porte e che ci vedrà impegnati contro squadre competitive e ben allestite".

 

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Pallavolo

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE