Sport

Hydra Latina, arriva in panchina Pietro Conti

E' stato Premio Milita nel 2008

25/07/2014

Prima gli acquisti perfezionati di Biribanti e Fortunato, ora l'arrivo in panchina di un nuovo allenatore, l'esperto Pietro Conti che affiancherà Simone Baldasseroni. Il nuovo tecnico è stato grande protagonista dell'escalation del Genzano portato in 11 anni consecutivi dalla terza categoria alla B1, sfiorando la promozione in A2 per la differenza di un solo set. Poi l'addio al volley dei Castelli nel 2013 per divergenze con la società del Genzano, non prima di aver ricevuto nel 2008, dall'allora presidente del comitato regionale Luciano Cecchi, il Premio Milita.

"Sono emozionato - ha detto Conti - lusingato e carico per la nuova avventura. Emozionato perchè calcare i campi di pallavolo ti regala sempre delle emozioni, specialmente se sono dei nuovi inizi; Lusingato perchè se una società, neo-promossa come l'Hydra Latina ti cerca per fare un campionato importante come la B1, beh significa che qualcosa di importante si è fatto in passato e la cosa non può che farmi piacere; Carico in quanto mi è piaciuto subito il progetto Hydra, poi perchè vado ad allenare giocatori importanti che non hanno bisogno di presentazioni, come Biri, Scott e Baldasseroni, con quest'ultimo, poi, sarà un piacere collaborare. Metterò tutta la mia esperienza al servizio di tutti i ragazzi, la società sta creando un buon roster, sono convinto che faremo un buon campionato anche se sarà duro, soprattutto da neo promossi, ma come sempre sarà il campo a decidere. Ho anche il piacere di aver rincontrato in questa società, persone a me care con cui ho già avuto modo di lavorare bene in passato, come Cecchini e Bagnara, e credo che la società tutta sia un modello da imitare: non si fanno 5 promozioni di fila se non si ha stoffa !!!!!!

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Pallavolo

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE