Sport

Latina-Cesena 1-2. Al gol di Bruno replicano Defrel e Cascione su rigore (Il video)

La serie A è appannaggio della squadra romagnola

18/06/2014

LATINA : Iacobucci; Brosco, Cottafava, Bruscagin; Ristovski, Crimi, Viviani, Bruno, Alhassan; Jefferson, Jonathas. All. Breda A disp. .: Tozzo, Milani, Morrone, Laribi, Ricciardi, Gerbo, Ghezzal, Cisotti, Figliomeni, Paolucci. All.: Breda

CESENA : Coser; Capelli, Volta, Krajnc, Renzetti; De Feudis, Cascione, Coppola; Defrel, Garritano; Marilungo. All. Bisoli. A disp. Agliardi, Alhassan, Camporese, Rodriguez, Consolini, Iglio, Belingheri., Succi


ARBITRO: Di Bello di Brindisi

Peccato, veramente peccato. Il Latina rimane in serie B. Tanta delusione anche perchè l'11 pontino era riuscito a passare in vantaggio sin dai primi minuti di gioco e quindi a mettere un piede nella massima serie ma il Cesena non si è mai dato per vinto enel secondo tempo ha ribaltato la situazione.

Al Francioni la scenografia è quella giusta. Stadio gremito in ogni ordine di posto con i tifosi che non si sono lasciati condizionare dalla violenta pioggia caduta nel pomeriggio.


Parte forte il Latina che deve assolutamente vincere e conquista il centrocampo. Il terreno di gioco nonostante la tanta pioggia caduta sembra in buone condizioni.
Dal fischio d'inizio non piove più. E al 13' piove sul Cesena: Bruno con uno splendido tiro dai 25 metri porta in vantaggio il Latina che in questo momento è in serie A!.
Alza il baricentro il Cesena che deve assolutamente segnare. Il Latina che gioca senza problemi cerca di approfittarne in contropiede.

Il primo tempo si chiude con il Latina in serie A!. Al 7' del secondo tempo il Cesena pareggia. affondo sulla sinistra di Garritano cross basso per Defrel che non sbaglia. E' il Cesena adesso che è in A. Mister Breda  inserisce Laribi per Viviani e Cisotti per Ristosvki mentre Agliardi prende il posto dell'infortunato Coser. Il Latina si butta all'attacco. Il pari serve solo al Cesena.  Fallo su Cisotti. Punizione di Laribi  ma niente di fatto. Nel Latina al 30' entra Morrone ed esce Bruscagin. Sarà un assalto continuo alla porta del Cesena. Al 31' Jonathas fallisce l'aggangio a due metri da Agliardi su cross di Cisotti. Al 33' entra Camporese nel Cesena al posto di Garritano. Il Latina pressa per segnare il gol del 2-1 che invece arriva al 2' di recupero per il Cesena per fallo in area di Laribi. Cascione dal dischetto non perdona. E' serie A per i romagnoli. Al Latina rimane l'amaro in bocca.

 

Redazione ParvapoliS

Tag

Calcio

Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE