Eventi & Cultura

Saint-Vincent. Fotomodella dell'anno. Emanuela Cantarella: «La prima cosa che ho fatto? Ho telefonato a mamma per dirle della vittoria»

17/09/2001

Davanti le Telecamere di ParvapoliS Emanuela Cantarella. Le foto con
le lacrime, ce le siamo risparmiate. Per questa volta volta vogliamo
essere buoni. Ma, si sappia, Emanuela ha pianto. E tanto. Molto più
che a Terracina quando, ParvapoliS media partner e presente in giuria,
si classificò prima alle finali regionali. All'epoca, si era agli
inizi di settembre, a piangere furono i genitori, presenti nella
Piazza del Municipio. Lei fu un pochino più forte ma a Saint-Vincent
non ha retto l'emozione.
«La prima
cosa che ho fatto? Ho telefonato a mia madre per dirle della vittoria».
Poi pare che in albergo l'abbiano sentita urlare tutta la notte.
Ma queste sono solo voci di corridoio. Di quello della sua camera.

Marianna Parlapiano


    Tag

    Saint-Vincent

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE