Sport

Benacquista in finale per la Lega Silver

Superato Rieti 2-0 si va al concentramento di Cervia

11/06/2014

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket vince i play off del girone C del campionato di Divisione Nazionale B. Con un percorso netto (6 vittorie su altrettante gare disputate) il quintetto di coach Garelli si conferma la formazione più forte del suo raggruppamento ed ora si gioca la promozione in Lega Silver nella final four in programma il 21 ed il 22 giugno a Cervia.
L'ultimo atto di queste splendida cavalcata play off dei nerazzurri si materializza a Rieti, dove la Benacquista Assicurazioni Latina si impone 52-60 , chiudendo la serie finale con un secco 2-0.
Coach Garelli decide di partire con un quintetto composto da Bolzonella, Santolamazza, Tagliabue, Pilotti e Uglietti. Starting five ospite con Giampaoli, Benedusi, Feliciangeli, Caceres e Scodavolpe.
Avvio favorevole ai padroni di casa, che trovano il canestro con Caceres e con la tripla di Giampaoli. A sbloccare Latina, invece, è Tagliabue. E' comunque un avvio caratterizzato dalla supremazia delle difese sui rispettivi attacchi e, di conseguenza, dai tanti errori al tiro, da una parte e dall'altra: così facendo, il punteggio di 5-2 resta invariato fino a ben oltre la metà del primo parziale. Solo nel finale di quarto arrivano i canestri di Gagliardo e di Santolamazza, per il 6-6 del 10'.
Al rientro in campo Musso riporta avanti Rieti, ma ecco l'azione da 2+1 di Carrizo, che regala il primo vantaggio ai nerazzurri: 8-9. La Npc non ci sta e con Granato (autore di 5 punti) ribalta nuovamente il risultato (13-11). E' una fase bella ed equilibrata, che vede Latina conquistare di nuovo il vantaggio grazie alla precisione dalla lunetta di Demartini e Gagliardo. Proprio questi canestri danno il là al momento favorevole della Benacquista Assicurazioni, che con Carrizo e con la tripla di Pastore piazza il break di 0-9, che porta Latina avanti 13-20. Dopo il canestro di Granato, poi, Latina continua a fare male dalla lunga distanza, ancora con Pastore e poi con Demartini: canestri che ammutoliscono il PalaSojourner, mandando la Benacquista Assicurazioni Latina ad un vantaggio in doppia cifra. All'intervallo lungo Latina conduce 15-29.
Al rientro dagli spogliatoi non cambia il canovaccio del match: la Benacquista Assicurazioni Latina è padrona del campo e trascinata dai canestri di Bolzonella e Demartini vola addirittura sul +21 (19-40). I padroni di casa, a questo punto, hanno un sussulto d'orgoglio e con un break di 7-0 si riportano sul 26-40. Il terzo quarto di gara, infine, si chiude con il punteggio di 33-46.
L'ultimo quarto si apre con la Npc Rieti desiderosa di riaprire il match, ma in casa Latina Carrizo e Demartini fanno capire che le intenzioni dei nerazzurri sono completamente diverse. Con Caceres, Rieti rientra fino al -10 (40-50) ma il quintetto di coach Garelli mantiene alta la concentrazione e la tensione. Il quintetto di coach Nunzi, orfano anche di Scodavolpe e Granato usciti per falli, non riesce a perfezionare la rimonta e la festa è tutta della Benacquista Assicurazioni Latina, che vince la finale play off e vola alle final four promozione.

NPC RIETI 52
BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA 60
Parziali: (6-6; 15-29; 33-46)
RIETI: Giampaoli 9, Colantoni, Benedusi 4, Granato 7, Feliciangeli 3, Caceres 8, Ponziani 1, Musso 19, Auletta, Scodavolpe 1. All. Nunzi
LATINA: Bolzonella 8, Pastore 6, Santolamazza 4, Tagliabue 7, Pilotti 5, Demartini 16, Uglietti, Carrizo 10, Nardi, Gagliardo 4. All. Garelli
Arbitri: Michele Canazza e Nicola Tammaro

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Basket, Latina

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE