Sport

Antares, buona la prima dei play out A2

Le ragazze pontine superano l'Ortigia con una finale super

09/06/2014

La bomber Giorgia Panico

Con una grande ultima parte di gara e con una super Giorgia Panico l'Antares Latina ha fatto suo il primo incontro play out per la permanenza in A2 di pallanuoto femminile con l' Ortigia. Le ragazze di Danilo Di Zazzo, dopo il primo vantaggio di Ercoli si sono trovate sempre ad inseguire pur avendo gestito al meglio le superiorità numeriche, 6/10. Poi a sei minuti dal termine la svolta dell'incontro con un parziale di 4-0, con la tripletta di Panico e la rete di Antonacci M.
"Abbiamo sofferto tantissimo, contro un avversario che è venuto a Latina per giocare a viso aperto - ha affermato il tecnico Di Zazzo - a fine partita. Per nostra bravura, ma forse anche grazie a un pizzico di fortuna, siamo riusciti a fare gli ultimi 6 minuti a ritmi altissimi che ci hanno permesso di fare nostra gara 1. Ora, come spesso accaduto negli ultimi anni, per questo gruppo arriva il momento di dare qualcosa in più; siamo al momento del "O sei dentro o sei fuori" e vedo delle ragazze a cui tremano le gambe, cariche di adrenalina, che sentono la tensione del momento essendo coscienti di quello che devono affrontare. Poi, quando arriva il fischio d'inizio, qualunque sia il nostro stato, dobbiamo esserci e dobbiamo affrontare tutto e tutti mettendo da parte tensione e paure. Nulla e' fatto, ma comunque noi ci siamo. E se chi ben comincia è a metà dell'opera... Brave ragazze, bravi dirigenti e bravo secondo. Giovedì ci aspetta un altra battaglia e andremo in trasferta per fare il nostro meglio. Perché noi ci crediamo, perché noi lo vogliamo". Probabilmente l'alta posta in palio ha bloccato le padroni di casa, che si sono fatte infilare banalmente dalle avanti siracusane senza opporre la giusta resistenza e senza offendere nella maniera dovuta.
E forse, la troppa tensione di cui parla il tecnico delle pontine, è stato proprio il leit-motiv dell'incontro.
L'Antares è sembrato lontano parente della squadra ammirata negli ultimi incontri di campionato. Ma, quando a pochi minuti dal termine, la tensione è saltata e le ragazze hanno capito che c'era solo da giocare a pallanuoto senza alcun timore reverenziale, allora è venuto fuori il valore della squadra di Latina.

Antares Latina - IGM Ortigia 8-6
Parziali : (1-1, 1-3, 2-1, 4-1)

Antares Latina: Minopoli, Candidi, Diana, Panico 5 (1 rig), Zenobi, Totaro, Antonacci M. 2, Clementi, Rea, Ercoli 1, Antonacci C., Bagaglini, Mordacchini. All. Danilo Di Zazzo.

Igm Ortigia: Mirabella, Iuppa 3, Cassone 1, Strano, Sparacio 1, Gottardi 1, Guarino, Buccheri, Campione, Caserta, Comitini. All. Moira Vaccalluzzo.

 

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Latina, Pallanuoto

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE