Eventi & Cultura

Inaugurata la nuova sede della Toscanini ad Aprilia

Dopo tanta attesa

14/05/2014

Il taglio del nastro e la benedizione solenne hanno ufficialmente aperto le porte alla nuova sede del Primo Istituto Comprensivo di Aprilia, in via Amburgo 5. L'edificio, di oltre 6mila metri quadrati, ospita al momento 456 alunni ma, a regime -a detta del Dirigente scolastico, Enrico Raponi- potrebbe ospitare oltre 800 alunni. La nuova sede -la tristemente nota ex scuola fantasma che da ben oltre 15 anni aspettava di essere terminata- ospita la scuola dell'infanzia, la scuola primaria e la secondaria di primo grado.

Presenti alla cerimonia di questa mattina il Dirigente Enrico Raponi, il senatore PD Claudio Moscardelli, il primo cittadino di Aprilia, Antonio Terra, il consigliere provinciale Vincenzino Palumbo oltre a diversi rappresentanti della Giunta e del Consiglio Comunale di Aprilia e delle forze dell'ordine.

All'ingresso i bambini ballando hanno accompagnato i visitatori a vedere il nuovo istituto, il mercatino allestito per la cittadinanza che nel pomeriggio è invitata a visitare liberamente la scuola, le aule e l'aula magna. Al momento la palestra non è agibile ma lo sarà entro l'inizio del nuovo anno scolastico, a servizio dei piccoli iscritti della scuola e di tutta la collettività.

Durante la cerimonia di questa mattina sono stati premiati due alunni; Cherif Hadire ha avuto un attestato di merito dal Club Lions di Latina per il suo elaborato grafico premiato in un concorso internazionale e Claudia Valente premiata dal primo cittadino di Aprilia, Antonio Terra, per aver ideato il logo ufficiale della scuola.

Le nostre interviste al sindaco di Aprilia, Antonio Terra, al Dirigente Scolastico Enrico Raponi e al presidente del Comitato Scuola Fantasma, Alessandro Marchetti.

Memi Marzano

    Tag

    Aprilia

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE