Sport

Calcio serie B - Il Latina all'assalto della Juve Stabia (Videointervista Alberto Gerbo)

Vincere per rientrare nel discorso della promozione diretta in A

02/05/2014

Domani il Latina, dopo la sconfitta casalinga di sabato scorso con la capolista Palermo, torna a giocare in trasferta sul terreno della Juve Stabia, ultima in classifica ed ormai retrocessa in C. Ma mister Breda non si fida assolutamente dei campani: "Guardando la rosa della Juve Stabia non è difficile intuire che ci attende una gara ostica e complicata; le insidie aumentano anche in virtù del fatto che in questo tipo di gare hai tutto da perdere e poco da guadagnare. Se vinci fai solo il tuo dovere, se non ottieni il risultato pieno si aprono i processi. Dobbiamo restale fedeli al nostro atteggiamento, consapevoli che non ci verrà regalato nulla. Le assenze? Fanno parte del gioco e non mi preoccupano, questo è un gruppo formato da tutta gente valida e pronta per dare il proprio contributo". Voglia di vincere, quindi, per riprendere. a sei giornate dal termine della regular season, il cammino verso la serie A solamente interrotto con il Palermo dei record. Oltre agli squalificati Viviani e Alhassan, nella lista dei convocati per il match contro la Juve Stabia non ci sono anche gli infortunati Crimi e Baldan, mentre Chiricò e Massacci resteranno a casa per scelta tecnica.

I CONVOCATI - Iacobucci, Tozzo, Bruscagin, Cottafava, Brosco, Esposito, Figliomeni, Bruno, Laribi, Gerbo, Ristovski, Fabio Nunes, Milani, Morrone, Ricciardi, Jefferson, Cisotti, Ghezzal, Jonathas, Paolucci
INDISPONIBILI - Baldan, Crimi
SQUALIFICATI - Alhassan, Viviani

Redazione ParvapoliS

Tag

Calcio

Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE