Sport

Latina, si gioca per la serie A (Videointerviste con Paolucci e Cottafava)

Al Francioni pieno come un uovo arriva la capolista Palermo

25/04/2014


Sarà un Latina quasi al gran completo quello che domani alle 15 al Francioni, completamente esaurito, affronterà la capolista Palermo. E' stato regolarmente convocato, infatti, Crimi che nel corso della settimana aveva accusato un problema fisica mentre ritorna anche Figliomeni fermo ormai da quasi quattro mesi. Ai siciliani manca poco per la promozione matematica in A ma anche i pontini, secondi in classifica, vogliamo mantenere il leggero vantaggio che hanno nei confronti dell'Empoli, un punto, e il Crotone, due lunghezze. Sarà una partita che il Latina cercherà di controllare sfruttando le ripartenze di Paolucci e Jonathas. "La nostra forza è stata sempre quella di non accontentarci, non ci siamo mai sentiti appagati e questo - ha dichiarato mister Breda - ci ha dato la forza per andare avanti migliorandoci continuamente. Siamo consapevoli di trovarci in una situazione che nessuno alla vigilia della stagione aveva neanche immaginato, ma questo non modificherà il nostro atteggiamento. Ci attende una sfida difficile che abbiamo preparato curando, ancor più delle altre volte, tutti i particolari: mi aspetto il solito Palermo e non credo che Iachini attuerà particolari sconvolgimenti. Di una cosa in particolare sono certo, quello che affronteremo domani sarà un avversario più forte rispetto a quello dell'andata. Noi, dal canto nostro, siamo sereni, giocheremo la gara con grande umiltà, ma questo - ha concluso Breda - non significa che abbiamo paura, anzi. Siamo carichi, vogliamo fare bene, con la consapevolezza di poter ottenere un altro risultato positivo"
Roberto Breda ha convocato 22 giocatori. Della lista non fanno parte Baldan e Laribi (infortunati), Chiricò e Massacci per scelta tecnica.

I CONVOCATI - Iacobucci, Tozzo, Cottafava, Bruscagin, Brosco, Esposito, Figliomeni, Bruno, Viviani, Crimi, Jonathas, Gerbo, Ristovski, Fabio Nunes, Milani, Morrone, Alhassan, Ricciardi, Jefferson, Cisotti, Ghezzal, Paolucci
INDISPONIBILI - Baldan, Laribi

 

Gabriele Viscomi

Tag

Calcio

Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE