Sport

Montekno Sermoneta, chiude con un successo la regular season

Si attendono adesso i play off

15/04/2014

Con la netta affermazione sui romani della Nomen Angels la Montekno Sermoneta chiude nel migliore dei modi la stagione regolare finendo a pari punti con Anzio e Pegaso al terzo posto, quarto in virtù degli scontri diretti che comunque garantisce una buona griglia nei play-off per la promozione in C regionale. Parte contratta la formazione di Carbone che nonostante il 6 a 2 iniziale non riesce a prendere il largo. Entrambe le squadre giocano con grande determinazione e i contatti fisici, anche energici, non mancano. Il sostanziale equilibrio dei primi minuti perdura per tutto il primo periodo che gli ospiti chiudono avanti di un punto (15-16). Nella seconda frazione Zen (12 punti in 8') trascina i compagni e fa registrare il primo significativo vantaggio (+7) per la Montekno. Carbone è costretto a richiamare in panchina lo scatenato Zen (3 falli), ci pensano allora D'Amico e Diglio a mantenere il vantaggio per andare al riposo sul 35 a 28.
Al rientro in campo per la Montekno Sermoneta arriva il momento di Bandiziol (21 punti), che nonostante il modesto 1/6 dall'arco, primeggia sotto le plance inventandosi canestri impossibili e subendo spesso contatti non sanzionati. L'ottimo momento di Bandizol, la tripla di Diglio, i canestri di Donato e Costa fanno si che il divario diventi importante (52-38) anche se non ancora definitivo. Nell'ultima frazione i pontini pigiano ancora il piede sull'acceleratore e il vantaggio ben presto supera i 20 punti con i romani costretti ad accettare lo scontato esito finale anche per l'uscita anzitempo di Trenta e Battilocchi per il raggiunto limite di falli. Negli ultimi minuti la Montakno Sermoneta continua a macinare gioco con fluidità portando a facili conclusioni i suoi giocatori. Il netto 76 a 48 riscatta la brutta prestazione fornita all'andata che vide i romani prevalere (68 a 44). Molto soddisfatto Carbone che evidenzia come i suoi giocatori abbiano raggiunto una buona continuità di rendimento fornendo prestazioni sempre all'altezza della situazione e le buone risposte avute da chi è meno utilizzato come G.M. Garbellini che all'occorrenza si è sempre fatto trovare pronto.


MONTEKNO SERMONETA 76
Donato 6, Ross 5, COSTA 9, BANDIZIOL M. 21, DIGLIO 12, Finkelberg, Garbellini G.M., D'AMICO 8, ZEN 14. Bandiziol L. 1. Coach: Carbone B.

NOMEN ANGELS 48
Cardinali L., Cardinali M. 1, LATTANZI 10, VITALI 5, Alberghetti 3, BENCINI 2, TRENTA 3, BATTILOCCHI 9, Bontempi 9, D'Orazio 6. Coach: Redigolo D.

Arbitri; Marcelli e Spinelli.
Parziali: 15-16; 20-12; 17-10; 24-10

 

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Basket

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE