Sport

Il Latina sale in Paradiso, 4-1 al Novara (videointervista mister Breda)

La squadra pontina dilaga nella ripresa

12/04/2014

Seconda parte di gara da sogno!. Rimangono sempre due punti di svantaggio dal secondo posto dell'Empoli ma il Latina con la terza vittoria consecutiva dopo tre sconfitte dimostra che è viva e che per la promozione diretta in serie A i toscani dovranno sudare. Dopo aver concluso sulla parità i primi 45 minuti, il Latina nella ripresa dilaga davanti ad un pubblico sempre più in delirio. Il solito Jonathas, al 6', va a bersaglio di testa su calcio di punizione di Viviani. Al 70' il raddoppio di Ristovski grazie da un'azione in contropiede di Jonathas che serve il laterale di destra del Latina che sorprende il portiere del Novara Montipò. Dopo tre minuti la squadra di mister Breda va vicino alla tripletta con Paolucci ma salva la difesa del Novara. Ma il gol è solo rinviato. Al 76' Viviani sempre più padrone del centrocampo pontino con un calcio di punizione fa 3-0. All'83' accorcia il Novara con Sansovini ma Jefferson appena entrato dopo una splendida azione di Paolucci realizza il quarto gol per il Latina.

LATINA-NOVARA 4-1

Latina: Iacobucci, Milani, Cottafava, Esposito, Ristovski (40' st Cisotti), Crimi, Viviani, Bruno (16' st Morrone), Alhassan, Jonathas (32' Jefferson), Paolucci. A disp.: Tozzo, Bruscagin, Gerbo, Ricciardi, Fabio Nunes, Ghezzal.All.: Breda
Novara: Montipò, Crescenzi, Perticone, Vicari, Lambrughi, Faragò, Radakovic (1' st Marianini), Pesce (16' st Rubino), Lepiller (34' st Rigoni), Sansovini, Manconi. A disp.: Tomasig, Potouridis, Ludi, Gonzalez, Josipovic, Golubovic. All.: Aglietti
Arbitro: Borriello di Mantova. Assistenti: Carbone di Napoli e Manzini di Verona. Quarto uomo: Brasi di Seregno
Marcatori: 5' st Jonathas, 24' st Ristovski, 30' st Viviani, 37' st Sansovini, 39' st Jefferson
Note - Ammoniti: Pesce

 

 

 

Redazione ParvapoliS

Tag

Calcio

Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE