Sport

Benacquista, chiusa la regular season casalinga con una vittoria

Superata la Stella Azzurra Roma

05/04/2014

La Benacquista Assicurazioni Latina supera l'ostacolo Stella Azzurra Roma, 70-50, mantiene l'imbattibilità casalinga stagionale e, con essa, il primo posto della classifica del girone C del campionato di Divisione Nazionale B.
Coach Garelli decide di partire con un quintetto composto da Bolzonella, Santolamazza, Tagliabue, Pilotti e Carrizo. Starting five capitolino con Alibegovic, Giancarli, Leonzio, De Paoli e Cucci.
Il primo quarto è sofferto per i ragazzi cari al presidente Lucio Benacquista. La Stella Azzurra non dimostra alcun timore reverenziale, anzi!. Apre le danze De Paoli, risponde Tagliabue. Poi inizia lo show di Leonzi (4-9), al quale replica Pilotti, che porta Latina sul 9-11. Nuovo allungo della Stella Azzurra (9-15) e nuova risposta di Latina (15-16). Il time out chiesto da coach D'Arcangeli non produce gli effetti sperati e così Fattori si costruisce tutto solo il mini-break di 4-0 che permette a Latina di mettere per la prima volta la testa avanti (19-16). Nel finale il nuovo ritorno della Stella Azzurra, che chiude il primo quarto 19-20.
Di tutt'altra pasta il secondo quarto dei nerazzurri, molto più attenti in difesa. Trascinata da Bonacini prima e da Carrizo poi, la Benacquista Assicurazioni Latina allunga sensibilmente il passo e si presenta negli spogliatoi sul +12: 34-22.
Al rientro in campo si assiste ad una fase di sostanziale equilibrio. I nerazzurri provano ad allungare con il solito Pilotti e raggiungono ben presto il +16. La Stella Azzurra ritorna fino al -10, prima della bomba di Bolzonella, che chiude il terzo quarto di gara con la Benacquista Assicurazioni avanti 50-37.
Si torna in campo e sale in cattedra Uglietti, che tra palloni recuperati e canestri manda in tilt la difesa ospite. Di contro, però, c'è un grande Leonzio: il classe '94 della Stella Azzurra è molto preciso al tiro e trascina i suoi al break che si conclude con il 56-46 ed al time out chiesto da coach Garelli. Una sospensione che produce subito gli effetti sperati, visto che Latina riparte e chiude definitivamente i giochi, con la bomba di Carrizo che segna il +19: 67-48. Il finale, dunque, è in scioltezza, con la Benacquista Assicurazioni che chiude 70-50.

BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA 70
STELLA AZZURRA ROMA 50
Parziali: (19-20; 34-22; 50-37)

LATINA: Bolzonella 3, Pastore, Mathlouthi, Santolamazza, Tagliabue 10, Fattori 5, Pilotti 14, Uglietti 10, Bonacini 14, Carrizo 14. All. Garelli
STELLA AZZURRA: Alibegovic 4, Giancarli, D'Ascanio, Leonzio 18, Forte, Gasperini, De Paoli 10, Cucci 12, La Torre 4, Pappalardo 2. All. D'Arcangeli
Arbitri: Massimiliano D'Errico di Pulsano (TA) e Daniele Calella di Cisternino (BR)
Note: Latina: t2: 18/36, t3: 6/21, tl: 16/20. S.Azzurra: t2: 17/35, t3: 0/12, tl: 16/19.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Basket, Latina

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE