Sport

Futura Terracina, stagione lunghissima

Tanti ancora gli impegni per le giovani tirreniche

02/04/2014

Aria di primavera e quindi di impegni generalmente agli sgoccioli per molti, non per la Futura Terracina che invece dovrà moltiplicare i suoi sforzi per far fronte alle numerose gare che dovrà affron-tare da qui alla fine di maggio. "Segno evidente del lavoro svolto da noi allenatori - ha ammesso il Direttore Tecnico Arcangelo Vaccarella (nella foto ndc)-, abbiamo portato diverse squadre alle fasi successive, comprese quelle che partecipano all'Eccellenza e abbiamo voluto sperimentare anche la doppia squadra nell'Under 14 3° Divisione e ovviamente la Coppa Primavera Under 13. Senza di-menticare che parteciperemo con due squadre anche nell'Under 12 dove difenderemo il titolo dello scorso anno. C'è un movimento che freme e cresce, spesso anche sorprendendo noi addetti ai lavori. C'è molta carne al fuoco per il futuro". Iniziamo proprio dall'Under 13 che domenica a Sabaudia disputerà le final four bissando l'appuntamento con l'Under 14. Un traguardo importante per un gruppo che oggi sarà a Roma contro Castello per la prima gara del girone finale d'Eccellenza Under 14. Altra sfida ambiziosa con Casal de Pazzi e Volta Latina. A proposito d'Eccellenza va detto che l'Under 16 sabato 19 aprile alle 18.00 ospiterà Civitacastellana per l'andata dei play out e due giorni prima alle 20.00 l'Under 18 disputerà l'andata dei quarti di finale contro Ostia. Nella Coppa Pri-mavera l'Under 13 ha iniziato con il piede giusto vincendo a Pontinia 3 a 0. Le due Under 14 3° Di-visione continuano a raccogliere consensi e risultati. Vittoria a Pontinia e gran partita contro Min-turno pur con una sconfitta per 3 a 1. In Serie C previsto il derby di Fondi domenica prossima, men-tre la 2° Divisione maschile giocherà la semifinale play off (gara unica) in casa contro il Sud Pontino. Il minivolley? Continua ad andare a gonfie vele grazie all'apporto di Paolo Terenzi, Paola Capponi, Patrizio Patriarca e Anna Maria Perroni. Chi vuole può aggiungersi in questi ultimi mesi di attività recandosi all'Istituto Comprensivo Milani il lunedì e il giovedì dalle 16.30 in poi. Infine, la società è vicina al dirigente e socio fondatore Libero Iannelli per la scomparsa del papà Angelo.

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Pallavolo

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE