Sport

Il Latina Calcio in visita al Centro Anziani di viale Veneto (Interviste Breda, Pastore e Mastrogiacomo)

Accolti dal presidente Aldo Pastore tra bocce, briscola e burraco

31/03/2014

Centinaia di anziani del centro di viale Vittorio Veneto hanno accolto con un calore da stadio il Latina calcio, in occasione dell'evento "Un giorno per la nostra Città", l'iniziativa partita lo scorso mese con la volontà di creare la giusta sintonia tra le società di calcio di serie B e il proprio territorio. L'attività promossa dalla Lega Serie B, con il patrocinio dell'Associazione Italiana Calciatori, dell'Associazione Italiana Allenatori Calcio e dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani, prevede che ogni società dedichi un giorno al mese alla propria città, fino a maggio, impegnandosi a realizzare iniziative a favore dell'infanzia (lo scorso 24 febbraio), la terza età (oggi), i diversamente abili (nel mese di aprile) e il decoro urbano (nel mese di maggio). Tutte le squadre di Serie B Eurobet hanno dedicato la propria giornata alla terza età con un duplice obiettivo: da una parte aderire al principio di prossimità e saldare il legame con la propria gente, dall'altra allenare il valore del rispetto anche fuori dal campo, il rispetto in questo caso all'esperienza che porta con sé la terza età. L'appuntamento nel capoluogo pontino presso il Centro socio culturale Anziani Vittorio Veneto, in viale Vittorio Veneto, ha preso il via alle 17.45. Ad aprire il programma è stato il coro del centro che ha dato il benvenuto a tutti i presenti. A seguire ci sono stati i saluti del presidente del centro, Aldo Pastore. Poi a partire dalle 18.30 sono iniziate le attività ricreative. Un gruppo di giocatori si è cimentato nel gioco delle bocce, un altro al tavolo giocando a carte. Video, foto ricordo e tanti sorrisi hanno fatto da cornice ad un lunedì decisamente particolare all'insegna del divertimento.

 

Redazione ParvapoliS

Tag

Calcio

Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE