Sport

Andreoli Latina, vittoria convincente con Ravenna (Videointervista Daniele Sottile)

Il sestetto pontino pronto per la finale di Challenge Cup

23/03/2014

L'Andreoli Latina ha ritrovato il successo proprio nell'ultima giornata della regular season superando 3-0 la Cmc Ravenna. Una gara che ha sempre guidato nel punteggio grazie ad una attenta battuta e una buona ricezione contro la Cmc in po' troppo fallosa specialmente in attacco. Non cambiano le classifiche delle due squadre che si dovranno accontentare del torneo per il 5° posto che assegnerà un posto in Europa. Buona iniezione di fiducia della formazione di Simoni che mercoledì alle 20.30 ospita il Fenerbahçe Istanbul per la gara di andata della finale di Challenge Cup, la gara di ritorno è prevista sabato in Turchia.
L'Andreoli parte subito bene e con Starovic si porta sul 12-7, Ravenna riesce a recuperare un break ma Latina allunga a 23-17 e chiude con Skrimov 25-19. Inizio di secondo set in equilibrio, con Starovic in battuta l'allungo del l'Andreoli 13-9, Bonitta inserisce Komentakis, infortunio alla caviglia di Gitto, dentro Candellaro, il greco mette subito a segno un muro (16-14) ma il Latina seguita a macinare gioco e chiude 25-17. Terzo set con Latina subito avanti 9-3 grazie ai servizi di Starovic con Ravenna che ritorna in partita con Tillie 14-13, ancora Starovic in battuta e i pontini si portano 18-13 Ravenna cerca di recuperare ma l'Andreoli chiude 25-22.
"Dovevamo vincere questa partita - ha detto a fine gara Sergio Noda - per darci una grossa iniezione di fiducia per la gara di mercoledì. Prima di pensare alla gara di Coppa c'era questa gara, ed era importante fare bene. Da domani ci concentreremo sul Fenerbahçe".

(Videointervista con Daniele Sottile)


Andreoli Latina-CMC Ravenna 3-0
Parziali: 25-19, 25-17, 25-22

Andreoli Latina: Sottile 2, Noda 9, Gitto 4, Starovic 20, Skrimov 10, Verhees 8; Rossini (L), Candellaro 5, Fragkos, Tailli. Ne: Paris, Michalovic. All. Simoni.
CMC Ravenna: Tillie 10, Mengozzi 1, Klapwijk 11, Cebulj 11, Cester 6, Toniutti; Bari (L), Kauliakamoa, Cricca 1, Koumentakis 1, Patriarca, Goi (L). Ne. Jelizkov. All. Bonitta
ARBITRI: Cappello, Tanasi
NOTE Durata set: 24‘, 26‘, 27‘; totale 1h17'
Spettatori 813 per un incasso di 3424 euro
Andreoli Latina: battute vincenti 8, battute sbagliate 13, muri 4, errori 3, attacco 60%.
CMC Ravenna: bv 4, bs 8, m 5, e 5, a 42%.
MVP: Daniele Sottile

 

Redazione ParvapoliS

Tag

Pallavolo

Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE