Eventi & Cultura

"A scuola se piove. Memorie del lager di un internato militare italiano"

Per la Giornata della Memoria, al Costa di Sezze, presentazione del libro di Angelo Gregori

24/01/2014

L'ingresso del campo di Auschwitz

Lunedì prossimo, in occasione della Giornata Europea della Memoria, sarà presentato al Teatro Costa di Sezze il libro "A scuola se piove. Memorie del lager di un internato militare italiano" di Angelo Gregori.

L'evento rientra tra quelli promossi dall'Assessorato alla Cultura del Comune setino per la rassegna de "I Venerdì Letterari 2013-2014".
"A scuola se piove - si legge nella presentazione - è la storia drammatica e avvincente di Dino Comandini ex internato militare nei lager nazisti. Nato da una famiglia povera e orfano di padre è costretto a lasciare il lavoro con cui aiuta la famiglia per combattere la campagna di Grecia. Dopo l'8 settembre è preso prigioniero dai tedeschi e condotto in Germania dove vivrà il dramma di tanti soldati italiani deportati nei campi di concentramento del Terzo Reich. Riuscirà a salvarsi e a ritornare a casa, ma a prezzo di durissime prove. Un libro che è il racconto appassionato di un aspetto meno noto e spesso dimenticato della tragedia della Seconda guerra mondiale".
Angelo Gregori è nato a Campagnano Romano, svolgendo i suoi studi liceali ed universitari a Roma. Si occupa di organizzazione aziendale e scrive su giornali a diffusione locale. "A scuola se piove" è il suo primo libro. L'opera sarà presentata da Franco Abbenda mentre gli interventi saranno coordinati dal Prof. Luigi Ottaviani. All'evento parteciperanno gli studenti degli istituti scolastici del territorio che per l'occasione leggeranno brani e poesie sulla Shoah.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Sezze

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE