Sport

Latina, splendida dimostrazione di forza con il La Spezia, 1-4

L'11' pontino fa poker in terra ligure

29/12/2013

Con uno splendido secondo tempo il Latina fa suo il confronto in terra ligure con Lo Spezia vincendo per 3-1. Un uno-due nello spazio di 120", dal 9' all'11' della seconda frazione di gioco e poi il gol finale a 9' dal termine. La prima segnatura è di Cisotti bravissimo con uno splendido pallonetto a sorprendere fuori dai pali Leali e dopo 2 minuti azione Jonathas in coppia con Cisotti. La difesa dei padroni di casa va in sofferenza ed il pallone arriva sui piedi di Crimi che spedisce subito nel sacco. E' 2-0!
Lo Spezia non si dà per vinto e al 22' accorcia le distanze con Ebagua che di testa supera Iacobucci. Al 35' Figliomeni in percussione si trova uno splendido pallone, in area di rigore ligure, che deposita in rete.
Nel terzo dei 4 minuti di recupero il Latina fa poker con Jonathas ben servito da Ghezzal che aveva sostituito Cisotti.
Grande dimostrazione di forza di Cottafava e compagni che ritornano al successo dopo il pari domenica scorsa con il Cesena e le tre precedenti sconfitte consecutive.

Spezia (4-4-2) - Leali, Migliore, Ceccarelli, Borghese, Baldanzeddu, Carrozza (Rivas), Sammarco, (Ferrari), Seymour, Catellani, Ebagua, Moretti. A disposizione: Valentini, Magnusson, Ashong, Sansovini, Orsic, Ciurrui, Ferrari, Rivas, Henthy. All. Devis Mangia
Latina (3-5-2) - Iacobucci, Brosco, Cottafava, Figliomeni, Milani, Crimi, Bruno (Ricciardi), Morrone, Alhassan, Jonathas, Cisotti (Ghezzal). A disposizione: Forzati, De Giosa, Bruscagin, Ricciardi, Maltese, Di Chiara, Addessi, Chiricò, Ghezzal. All. Roberto Breda
Arbitro - Roberto Bruno di Torino

(Intervista a Gianfranco Mannarelli)

 

 

Gabriele Viscomi

Tag

Calcio

Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE