Politica

Adp e Apl, esponiamo il Tricolore

13/12/2013

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato congiunto di Adp-Apl

Le scriventi associazioni invitano tutti i cittadini di Aprilia, ad esporre alle finestre il Tricolore italiano simbolo dell'unità della Nazione, in segno di appoggio a tutti quei cittadini che da giorni stanno protestando pacificamente in tutto il Paese. Uno slancio di dignità sorprendente e forte che non deve andare perduto ma sostenuto. Finalmente si è svegliato il popolo italiano, quel popolo offeso e umiliato da decenni di mala gestione e ora ridotto alla fame. Appoggiamo con ogni mezzo le ragioni della protesta, che sono reali e tangibili come quella sul ritorno alla Sovranità Monetaria e politica del nostro Paese. Bisogna ormai decretare come fallite le assurde politiche liberali che ci hanno portato a questo stato vergognoso e inoltre, bisogna arrivare... alla definitiva cacciata di una classe politica serva degli interessi internazionali e sorda a quelli degli italiani. Esporre il Tricolore è un piccolo gesto che può fare tanto in questo momento, vuol dire dimostrare che siamo stufi di vedere decidere del nostro futuro da chi con assurdi e antipopolari provvedimenti, ha svenduto al miglior offerente non solo l'economia del Paese ma anche la dignità di Patria. Questa non è una protesta partitica, è un moto rivoluzionario! Torniamo ad essere protagonisti del nostro futuro senza dividerci in fazioni ma sotto un'unica bandiera, quella che rappresenta il popolo italiano!

Per "Asso di Picche" Emanuele Campilongo
per "Aprilia in Prima Linea" Sabrina E. Montefusco

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Aprilia

    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE