Politica

Cisterna, la Giunta approva lo schema di bilancio

Niente Tares, rimane la Tarsu

08/11/2013

La Giunta comunale approva il Bilancio 2013 e intanto si prepara a spiegare al Consiglio comunale i vantaggi del progetto Plus che riguarda la pista ciclopedonale del Centro.
"Ieri - annuncia il Sindaco Antonello Merolla - la Giunta ha approvato lo schema di Bilancio da proporre al Consiglio comunale entro la fine di questo mese.
Non possiamo parlare di Bilancio preventivo visto che lo approviamo a novembre eppure possiamo dire che nonostante le condizioni di crisi, le previsioni sono rivolte soprattutto alla manutenzione del patrimonio comunale.
Il fatto di averlo approvato così avanti nel tempo, del resto come hanno dovuto fare anche la maggior parte degli altri Comuni, ci ha permesso di trovare altri elementi per agevolare i cittadini. Mi riferisco principalmente alla Tares che questa Amministrazione, per quest'anno, non farà pagare ai cittadini mantenendo in vigore la Tarsu ed evitando quindi di far gravare su famiglie e imprese una tassa davvero dura.
La settimana prossima poi, su richiesta di alcuni consiglieri comunali, si terrà il Consiglio per discutere della contestata pista ciclopedonale del Centro.
A questo proposito ci tengo a ribadire che il progetto è molto ampio - spiega il Primo cittadino -. La pista ciclabile e solo un elemento inserito nel complesso delle opere dei Plus finanziati dalla comunità europea.
Sospendere l'iter dell'appalto significherebbe, per questo Comune, rinunciare ad un cospicuo finanziamento europeo. Inoltre, la ditta appaltatrice potrebbe fare ricorso e questo vorrebbe dire aggiungere danno alla beffa.
Ma non è solo una questione di soldi. Stiamo parlando soprattutto di perdere l'opportunità di una crescita e di un miglioramento della vivibilità della nostra città. Anche perché, questo progetto prevede la riqualificazione non solo del Corso della Repubblica ma anche di Largo Silvio Pellico, dell'incrocio in prossimità della chiesa San Francesco e l'allargamento dei marciapiedi che collegano il Centro alla Stazione.
Mi auguro che le forze politiche presenti nel Consiglio comunale si rendano conto di quanto è stato messo in campo, che non è intenzione di questa amministrazione recare danno alcuno e soprattutto - conclude Merolla - che c'è da parte nostra la massima disponibilità a fare degli aggiustamenti al progetto al fine di recepire le istanze dei nostri commercianti".

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE