Sport

Andreoli, esordio vincente in Challenge Cup

Superato lo Chemes Humenne per 3-0

06/11/2013

L'Andreoli si aggiudica la gara di andata del secondo turno della Challenge Cup, superando in tra set gli slovacchi dello Chemes Humennè. Una gara per due set a senso unico per i padroni di casa mentre nel terzo parziale hanno subito fino al secondo time out tecnico, 13-16 dopo essere stati sotto anche di cinque punti, 10-15, dimostrando carattere nel non mollare e chiudere la gara. I numeri sono tutti a favore del Latina: 9-4 a muro, 8-5 negli ace e 63% a 41% in attacco ma troppe sono stata la battute sbagliate, ben 15..
Il tecnico Santilli ha lasciato a riposo l'opposto Michalovic facendo giocare al suo posto Torrece, timido all'inizio poi sempre più consapevole della sua possibilità
L'Andreoli parte subito bene e con un muro di Skrimov si porta 6-2, sul 14-6 il tecnico slovacco ha già terminato i propri timeout e inizia la girandola dei cambi, i pontini allungano 23-11 e chiudono 25-13 con il 70% in attacco. Secondo set con i padroni di casa che si portano sul 7-2 con uno show di Fragkos (due ace e una pipe), allungano sul 19-10 intanto Santilli inserisce prima Candellaro e poi Paris per chiudere sul 25-18 con tre ace e tre muri e il 55% in attacco.
Santilli nel terzo set conferma Candellaro e inserisce Noda, mentre Vlakolinsky lascia in campo Pavelka, partono bene gli ospiti che si portano 7-12, Sottile e compagni non mollano e punto su punto si riportano in parità sul 17 e allungano fino a chiudere con un ace di Torres sul 25-21.
La gara di ritorno è in programma il 27 novembre alle 18 in Slovacchia. All'Andreoli bastano due set per qualificarsi.


Andreoli Latina-Chemes Humennè 3-0
Parziali: 25-13, 25-18, 25-21
Andreoli Latina: Verhees 7, Sottile 3, Fragkos 15, Gitto 4, Torres 15, Skrimov 5; Rossini (L), Paris, Noda 2, Candellaro 3. N.e: Michalovic, DeRocco. All. Santilli.
Chemes Humennè: Hrinak 1, Javorcik 7, Mizerak 5, Sarnecki 11, Bena 1, Joscak 5; Szymczak (L), Balisin, Pavelka 1, Mlynarcik 1, Lizala, Leszczawski.All.Vlkolinsky
ARBITRI: Demirdelen (TUR), Georgiadis (GRE)
NOTE Durata set: 19‘, 21‘, 23‘; totale 1h03'
Spettatori 548 per un incasso di 2810 euro
Andreoli Latina: battute vincenti 8, battute sbagliate 15, muri 9, errori 3, attacco 63%.
Humennè: bv 5, bs 12, m 4, e 8, a 41%.

 

 

Redazione ParvapoliS

Tag

Pallavolo

Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE