Sport

Hydra, arriva uno splendido successo esterno

Violato Fiumicino per 3-1

03/11/2013

Terza giornata del campionato di B2 e seconda vittoria consecutiva per l'Hydra Volley Latina targata Edillhouse vincendo a Fiumicino per 3-1. Le due squadre si conoscono a memoria, essendo state entrambe promosse lo scorso anno dalla categoria inferiore (serie C) ed avendo entrambe disputato la finale di Coppa Lazio, infatti l'incontro inizia con un certo equilibrio di score e livello di gioco fino ad uno strappo decisivo dell'Hydra Volley che sulla diagonale Calcabrini-Baldasseroni e con Cominardi al centro, ha il proprio punto di forza tale da portare la squadra pontina in vantaggio fino a chiudere a proprio favore il set sul 25-21.
Nel 2° set le cose iniziano allo stesso modo, sempre con grande equilibrio, da parte locale la diagonale Lanteri-Lancione prova a creare azioni di una certa rilevanza, cercando di scardinare la difesa ospite, ma il muro dell'Hydra è sempre attento e grazie, come sempre alle giocate di Baldasseroni in attacco, riesce a portarsi avanti con un vantaggio rassicurante.
Sanfilippo e Iezzi, soprattutto in ricezione, fanno un lavoro degno di rilevanza permettendo a Calcabrini, davvero in giornata di grazia, di smistare palloni molto invitanti per i suoi attaccanti fino a chiudere il set di nuovo a proprio vantaggio per 25-20.
Nel terzo set arriva la reazione d'orgoglio dei padroni di casa. L'equilibrio dura fino al 15 pari, poi il buio scende sulla squadra pontina e sui propri fondamentali: non entra più nulla, servizio, ricezione e attacchi subiscono in negativo delle percentuali che fanno scendere le stesse verso il basso e concedere il meritato vantaggio e chiusura del set agli uomini di mister Alimenti che se lo aggiudicano per 25-19.
Nel 4° set, scossi da quanto successo nel parziale precedente, i ragazzi dell'Hydra riprendono in mano le redini del gioco, Rico e Cominardi tornano a murare come fatto in precedenza e il solito Baldasseroni a martellare senza pause il muro e la difesa del Fiumicino. Dall'altra parte capitan Menegotto e Lancione, provano ad arginare le offensive avversarie ma senza mai mettere in discussione l'andamento del set che l'Hydra chiude a proprio favore per 25-22 facendo suo l'intero incontro.
Nota di particolare importanza e rilevanza, la splendida accoglienza che la società del Volley Fiumicino e il proprio pubblico ha destinato alla squadra pontina e a i suoi tifosi al seguito: chapeau !!!!!!

 

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Pallavolo

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE