Sport

Edlihouse Latina, prima vittoria in B2

Travolto il Marino con il netto punteggio di 3-0

27/10/2013

Pronto riscatto per la EdilHouse 2000 Hydra Volley Latina nella 2° giornata del campionato di B2. Dopo l'esordio amaro in terra sarda della settimana scorsa, il sestetto pontino ha travolto con un perentorio 3 a 0 la formazione della Pallavolo Marino. Nel 1° set c'è un inizio contratto della squadra pontina che va sotto 4-6 grazie anche e soprattutto alle giocate dell'opposto castellano Roberti che infila la difesa avversaria in più di una volta. Ma piano piano la squadra di coach Luppi inizia a macinare  gioco grazie anche ad una ricezione più attenta che ha permesso al palleggiatore Monti di distribuire palle invitanti ai suoi attaccanti, primo fra tutti Baldasseroni. Il set proseguiva anche tra diverse battute bagliate da entrambe le formazioni ma l'esperienza degli atleti dell'Hydra faceva si che il set si chiudesse a loro favore per 25-21.
Nel 2° set c'era un'accelerazione fin dalle prime battute della squadra del Marino che le consentiva di portarsi sul 6 a 1, ma da qui iniziava un periodo di buio assoluto per la stessa Marino che subiva un parziale di 13 a 1 sul servizio di Baldasseroni portando la squadra locale in un vantaggio che diventava quasi rassicurante sul 14 a 7. Il set scivolava via senza grosse emozioni, coach Giordani era costretto per arginare gli attacchi avversari a cambiare quasi tutto il suo sestetto, Monti e Rico mettevano in portafoglio 2 muri ciascuno che portavano la loro squadra a giocarsi il set-ball sempre su attacco di Baldasseroni chiudendolo sul 25-16.
Il 3° set iniziava con un certo equilibrio giocato punto a punto con i soliti Baldasseroni e Roberti in evidenza: al 1° time-out tecnico Marino si portava in vantaggio sull'8 a 6 ma al rientro in campo l'Hydra premeva sull'acceleratore effettuando un nuovo e importante break, portandosi in vantaggio 13-10 grazie agli attacchi del capitano Iezzi, di Cominardi e Sanfilippo. La squadra ospite si portava a ridosso con un muro ed un attacco di Antonucci, ma erano Baldasseroni e Cominardi che spingevano l'Hydra in acque più tranquille e a chiudere con un ace di Sanfilippo e attacco del solito Baldasseroni.
La partita nel suo complesso non è stata entusiasmante, bel gioco solo a tratti da entrambe le squadre, Marino ha pagato la non perfetta ricezione cosa che non ha permesso a Ronsini di distribuire palloni invitanti, d'altro canto l'Hydra è stata brava a mettere in difficoltà con il servizio gli ospiti e soprattutto nelle situazioni di cambio palla permettere a Monti di avere una situazione di gioco più fluida ed efficace consentendo ai suoi attaccanti di esprimere le loro potenzialità.

LATINA 3 MARINO 0
Parziali: 25-21, 25-15, 25-18.

EDILHOUSE 2000 HYDRA VOLLEY LATINA: Rico 5, Iezzi 5, Sanfilippo 5, Monti 6, Cominardi 8,
Baldasseroni 19, Monacelli, Calcabrini, Verrillo, Pupatello (L) n.e. Gallani, Ferenciac. All. Luppi

PALLAVOLO MARINO: Sanchirico 1, Sablone 2, Ronsini 3, Di Belardino 5, Antonucci 9, Mineo
3, Roberti 12, Cascella 1, Introna 1, Tammaro (L), Santi (L) n.e. Ferraiolo, Fanelli. All. Giordani

 

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Latina, Pallavolo

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE